EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Brinzio | 6 Settembre 2021

Brinzio piange Alberto Zuffi, il fondatore dello Sci Nordico Varese

In tanti lo ricordano come una persona sempre disponibile e sorridente, un punto di riferimento per la comunità locale per tantissimi anni

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una vita dedicata allo sci e alla montagna, la sua passione da sempre: questo era Alberto Zuffi, fondatore dello Sci Nordico Varese nel 1975 e scomparso sabato 4 settembre, all’età di 83 anni, lasciando la moglie Elena e le due figlie Alessandra e Monica.

Era stato lui a creare la pista di fondo di Brinzio e a prendersene cura quando un infortunio lo ha costretto ad appendere gli sci al chiodo dopo aver raggiunto diversi traguardi sportivi, ma non si è mai fermato lì.

Operaio all’Aermacchi di Masnago e attivo componente della Pro loco, tutti lo ricordano come una persona aperta e disponibile, dal sorriso sempre presente e facile all’amicizia, che stringeva con tutti senza troppe difficoltà.

Una vera e propria colonna portante della comunità locale, insomma, come è stato descritto sul quotidiano locale La Prealpina dove anche alcuni amici e compagni di avventura di Varese e Brinzio hanno voluto condividere qualche breve ricordo che lo vedeva protagonista, come l’aver insegnato “l’arte dello sciolinare e la bellezza del volar sugli sci”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127