EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 17 Agosto 2021

Luino, “Perché non realizzare un’area per sport all’aperto al Parco Margorabbia?”

La proposta arriva dal capogruppo di “Azione Civica per Luino e Frazioni” Artoni, che invita il Comune a partecipare a un bando regionale per attività sportive

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un percorso vita, una palestra per arrampicata, un campo da basket, volley o minigolf all’aperto: perché non realizzarli anche a Luino, al Parco Margorabbia?

È quanto propone il consigliere comunale e capogruppo di “Azione Civica per Luino e Frazioni” Furio Artoni, richiamando un bando approvato di recente da Regione Lombardia dedicato all’attività sportiva all’aperto e che prevede lo stanziamento di più di 4,4 milioni di euro.

Un bando con cui Regione concede contributi a fondo perduto in conto capitale per la creazione di aree attrezzate per il fitness e la creazione di playground nei Comuni, con lo scopo di promuovere nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che in collaborazione tra gli enti locali e le associazioni e le società sportive dilettantistiche operanti sul territorio, realizzando esperienze positive di sinergia tra tutti questi attori sociali anche per quanto concerne la gestione e la manutenzione degli spazi sportivi.

“L’amministrazione comunale di Luino potrebbe partecipare a questo bando. Tutto questo – afferma Artoni – renderebbe un grande servizio alla comunità luinese e valorizzerebbe l’area del Parco Margorabbia rendendola maggiormente utilizzabile. Le domande scadono il 30 settembre e bisogna muoversi”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127