EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Castelveccana | 15 Agosto 2021

Castelveccana, 60enne cade tra strada e lago. Dopo il salvataggio trasportato in ospedale

L'uomo, in stato confusionale, è stato recuperato e affidato alle cure del personale sanitario. Sul posto volontari del Soccorso Alpino e vigili del fuoco

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un uomo di 60 anni, ieri pomeriggio, sabato 14 agosto, vigilia di Ferragosto, è caduta nella vegetazione, nel territorio di Castelveccana, tra la strada provinciale 69, quella che collega Luino a Laveno Mombello, e la riva del lago Maggiore.

Per cause ancora in corso di accertamento, intorno alle 18.30, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco con gli specialisti del soccorso acquatico, del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) e una squadra di terra, e quello dei volontari del Soccorso Alpino CNSAS XIX Delegazione Lariana.

Dopo poco tempo, l’uomo è stato individuato, raggiunto e stabilizzato. Sono in corso le operazioni di recupero con tecniche alpinistiche.

Il 60enne è stato così affidato alle cure del personale sanitario: gli operatori della Croce Rossa di Gavirate lo hanno trasportato in codice verde all’ospedale di Cittiglio, dove è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127