EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 9 Agosto 2021

Ticino, rubano denaro e gioielli in un’abitazione: arrestati tre trentenni

In corso ulteriori indagini da parte della Polizia cantonale per stabilire se gli stessi sono responsabili di altri furti commessi soprattutto nel Gambarogno

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Negli scorsi giorni, in Canton Ticino, sono stati arrestati un 34enne, un 32enne e un 31enne, tutti cittadini romeni residenti in Romania.

Il 34enne e il 31enne, grazie anche alla collaborazione di un cittadino, sono stati fermati il 3 agosto a Contone dagli agenti della Polizia Intercomunale del Piano, poco dopo aver compiuto un furto all’interno di un’abitazione dalla quale hanno trafugato denaro e gioielli.

Il 31enne, invece, è stato fermato il giorno seguente a Grancia dagli agenti della Polizia cantonale, grazie alle attività di indagine messe immediatamente in atto.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di furto, danneggiamento e violazione di domicilio. Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire l’eventuale responsabilità degli arrestati in furti registrati nelle ultime settimane in Ticino e, in particolare, nel Gambarogno. L’indagine è coordinata dalla Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis. Lo comunicano il Ministero pubblico e la Polizia cantonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127