EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cocquio | 16 Luglio 2021

Gavirate e il ritrovamento di Valentina: “Una lezione di vita”

Monica Moretti, assessore del Comune di Cocquio, ha raccontato attraverso le pagine de La Prealpina il momento in cui i soccorritori hanno rintracciato la giovane

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Per me è stata una lezione di vita“. Così, attraverso le pagine del quotidiano La Prealpina, l’assessore alla sicurezza del Comune di Cocquio Trevisago, Monica Moretti, ha riassunto gli attimi immediatamente successivi al ritrovamento di Valentina, la ventinovenne di Gavirate sparita improvvisamente dal luogo di lavoro nella mattinata di mercoledì, cercata invano per il giorno attraverso il coinvolgimento di una task force, e poi raggiunta nel cuore della notte grazie alla segnalazione di un cittadino.

Moretti, insieme al collega Maurizio Crugnola, assessore all’urbanistica, era al seguito del gruppo di vigili del fuoco riattivatosi a poche ore di distanza dalla sospensione delle operazioni, sancita dallo smantellamento, poco dopo le 19, del campo base che era stato allestito nei pressi dell’area boschiva situata attorno all’ufficio in cui lavora la ragazza, in via dello sport.

Valentina è stata individuata intorno alle 2.30 di notte, sotto un ponte che si trova a lato della strada statale che collega Cocquio e Besozzo. Attorno sorge una zona agricola sulla quale si stava abbattendo una forte pioggia. La giovane, poche ore prima, era stata notata da un passante, notizia che aveva aiutato genitori, amici e colleghi di lavoro, in ansia da ore, ad affrontare quel difficile momento facendo leva su una speranza in più.

La ventinovenne era confusa e tremava quando è stata raggiunta dai suoi soccorritori, si apprende ancora dalle pagine del quotidiano locale: “Abbiamo cercato di tranquillizzarla – ha aggiunto l’assessore – mi ha preso la mano e non l’ha più lasciata per tutto il tempo, mentre piano piano ha cominciato a parlare”, e poi ancora: “Ci siamo guardate negli occhi e piano piano dal profondo le sono uscite parole intense che descrivevano il suo mondo”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127