EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cunardo | 8 Luglio 2021

Il Gran Galà dell’operetta arriva a Cunardo

Appuntamento domani, venerdì 9 luglio, presso il meraviglioso anfiteatro al parco Formentano per una serata unica tra canti e danze tratti da spettacoli più noti

Il Gran Galà dell'operetta arriva a Cunardo
Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Domani sera, dalle ore 21, l’anfiteatro al parco Formentano di Cunardo si animerà sulle note di alcune tra le arie delle operette italiane più amate dal pubblico eseguite dalla “Compagnia Italiana di Operette”. Fiore all’occhiello dello spettacolo sarà Elena d’Angelo, prima attrice soubrette e soprano della troupe da ben 6 anni.

Questa artista italiana ha studiato per anni pianoforte e canto lirico, debuttando sul palco nel 1996 nel ruolo di Susanna ne ”Le nozze di Figaro” di Mozart. Da allora Elena ha ottenuto prestigiosi e importanti riconoscimenti sia livello nazionale che internazionale, esibendosi anche in Argentina, Uruguay, Giappone e molti altri stati esteri.

Oltre ad esser uno spettacolo e un atto d’amore verso questa forma di teatro musicale, questo evento costituisce anche un viaggio indietro nel tempo, in un mondo di fiabe animato da granduchesse e fiumi di champagne, ussari a cavallo, misteriose leggende di carillon e campanelli, uomini in frac e violini tzigan. Tutte le produzioni sono curate nei minimi particolari, nel rispetto della filologia dello spettacolo, ma con una particolare attenzione al gusto del pubblico di oggi, con eleganti allestimenti, l’uso della musica dal vivo e la presenza di un corpo di ballo.

“Il nostro compito, come amministrazione – dichiara l’assessore Sara Caputo -, è mantenere vivo l’amore per l’arte e la cultura, e l’unico modo per farlo è proporle e fruirle”. Lo spettacolo sarà a ingresso gratuito su prenotazione, per riservarsi un posto a visitare il sito eventbrite.it

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127