EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 24 Giugno 2021

Tramontana di Versi, Luino pronta ad ospitare il “Festival della poesia”

Programma fitto per sabato 26 giugno, quando la manifestazione letteraria prenderà il via a partire dalle 14. Appuntamenti a Palazzo Verbania, biblioteca e al Carmine

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza Covid 19, con nuovo slancio e un programma ricco di eventi, ritorna a Luino quest’anno il festival della poesia “Tramontana di Versi”, arrivato alla sua settima edizione ed organizzato dall’associazione Aisu Verso Itaca, in collaborazione con l’associazione Costruttori di Pace, la partecipazione della Fondazione Juppiter per la proposta concertistica, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Luino.

L’inaugurazione sarà il 26 giugno alle ore 14 a palazzo Verbania, dove si terrà un’estemporanea di artisti che interpreteranno con una loro opera visiva una poesia da loro scelta.

“Le emozioni che sfociano nella poesia sono il risultato di questo tempo liquido che ci ha costretti ad una fermata improvvisa e forzata – commenta Patrizia Martino -, tempo in cui c’è stato modo di confrontarsi con i propri pensieri e le proprie debolezze ma anche con le proprie risorse e i propri talenti. Siamo ora forse alla resa dei conti”.

Ora è il momento di uscire dal guscio che ci ha protetti, salvaguardati, sospesi nel tempo – continua -. Ora dobbiamo tornare a far fiorire la bellezza che abbiamo coltivato nel segreto dei nostri animi. É in questo contesto di rinascita che Aisu vuole permettere a tutti gli animi sensibili di esprimersi e perché questo sia possibile si impegna a promuoverli attraverso il Festival della Poesia.

Sempre sabato 26, alle 15.30 all’interno di Palazzo Verbania vi sarà il collegamento online con gli amici artisti di Arequipa e Puno (Perù) , che quest’anno saranno presenti con una rappresentanza di giovani cantanti, che interpreteranno brani di musica lirica.

Alle 17 il festival si sposterà a Villa Hussy, presso il giardino della biblioteca comunale. Lì sulla cancellata che dà sulla strada, saranno esposte le poesie del 2020 e del 2021. Saranno scoperte le piastrelle, collocate nel giardino della poesia, con le liriche scelte nel 2019. Seguirà la declamazione delle poesie che un’apposita e qualificata commissione avrà scelto per questa edizione.

Alle 21 la giornata di chiuderà presso la chiesa del Carmine, dove prenderà luogo un concerto con la lettura di alcune poesie di Milton.

Il festival continuerà domenica 4 luglio, a Palazzo Verbania alle ore 21 con un concerto dal titolo Musica e Poesia. La manifestazione quest’anno si concluderà il 10 luglio alle ore 21, a Palazzo Verbania, con lo spettacolo “Il Viaggio e il Sogno” del poeta e istrione Silvio Raffo.

“Invitiamo tutti i bambini e i ragazzi che tanto sanno dire e dare. Invitiamo poeti dilettanti e affermati. Invitiamo tutti coloro che ritengano fondamentale dire e dare al mondo nuovo splendore. Per il prossimo anno ci sono già idee per un progetto interculturale molto interessante”, conclude Patrizia Martino.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127