EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 3 Giugno 2021

Mercato di Luino, sequestrati oltre 30kg di salame

Venduto come prodotto "Indicazione Geografica Protetta" ma era generico. Diverse le segnalazioni dei nostri lettori sul fatto avvenuto ieri pomeriggio 

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella giornata di ieri, mercoledì 2 giugno, durante il consueto mercato di Luino, i carabinieri hanno sequestrato oltre 30 chilogrammi di salami da una bancarella presente nel centro del paese lacustre. L’episodio non è passato inosservato a clienti luinesi e turisti che hanno segnalato l’accaduto alla nostra redazione.

Durante i consueti controlli, infatti, l’occhio attento dei militari dell’Arma ha notato prodotti generici ma venduti come IGP, “Indicazione Geografica Protetta”, salvaguardati quindi sia dalla normativa comunitaria che da quella nazionale: un cartello, però, indicava la possibilità di acquistare salami a 30 euro, dal valore di 7 euro ciascuno.

In questo modo, purtroppo, agli acquirenti, soprattutto quelli stranieri, veniva proposto un prodotto che, morfologicamente, non corrispondeva ad uno riconducibile alla tutela alimentare, incappando in una spiacevole situazione.

Proprio per questo i carabinieri della Compagnia di Luino sono intervenuti, per interrompere una vendita scorretta, a clienti stranieri, e sequestrare i salami. Si tratta, in un anno e mezzo, del sesto sequestro di questa tipologia tra le bancarelle del mercato di Luino, effettuato dai militari dell’Arma.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127