EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Laveno Mombello | 21 Maggio 2021

Basket, Serie C Silver: Luino riceve Legnano al PalaPradaccio

La PVL ospita Legnano per il terzo turno della fase a orologio. Diretta streaming sulla pagina Facebook dalle ore 21.15

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La CMT Pallacanestro Virtus Luino si prepara ad affrontare per la terza volta in stagione anche Legnano, che arriva da un turno di riposo forzato, dovuto a un caso di positività a Covid-19 riscontrato tra le fila di quella che avrebbe dovuto essere la squadra avversaria, ovvero Venegono. I padroni di casa invece sono reduci da due vittorie in altrettante partite e vogliono continuare a vincere in questa fase a orologio per ottenere il miglior piazzamento possibile in vista dei playoff.

I ragazzi di coach Manetta si sono già assicurati la partecipazione alla fase finale del campionato e ora si pongono altri due obiettivi. Legnano è l’unica squadra che può ancora insidiare il secondo posto attualmente occupato dai luinesi e quindi un eventuale successo questa sera significherebbe blindare il piazzamento e consentirebbe inoltre di mantenere vive le speranze di potersi giocare nell’ultima giornata il primato del girone, sul campo della Marnatese, che non è ancora riuscita ad archiviare la pratica primo posto, complici le prime due uscite negative.

La Wiz Legnano invece è ancora in cerca dei punti necessari per raggiungere i playoff. La squadra di coach Ferrara è sempre padrona del proprio destino: l’incontro con la diretta inseguitrice Venegono sarebbe potuto risultare decisivo ma il rinvio ha posticipato la possibilità per i legnanesi di staccare il pass per la post season. Torneranno in campo questa sera per cercare di conquistare i primi punti contro la Virtus, che ha avuto la meglio in entrambi i precedenti in stagione.

La gara di andata era stata quella di esordio per la CMT e servirono i tempi supplementari per decretarne la vittoria, sul punteggio di 80-82. Esordio quindi vincente per i lacuali e convincente in particolare per Vescovi (21 punti) che in quella occasione trovò il primo acuto stagionale da oltre venti punti personali. La Wiz è sempre rimasta a contatto ma poi ha dovuto arrendersi nei possessi finali, nonostante il notevole sforzo di Hamadi (24) e Riboli (16), giocatori di rilievo nella top 10 della classifica marcatori del girone D.

Al ritorno la partita si decise nei tempi regolamentari ma il risultato fu ancora una volta favorevole alla PVL, che grazie ad un’ottima prestazione di Pehar (24) si impose con il punteggio finale di 75-71. Oltre al giocatore di origine croata anche l’ex Spertini (22), in forze alla PVL per ben quattro stagioni (dal 2016 al 2020), si prese la scena facendo registrare il suo “season high” di punti segnati.

Per ben due volte lo scarto tra le due squadre è stato contenuto e la sensazione è che anche questa volta si dovranno aspettare le battute conclusive del match per scoprire chi porterà a casa i punti in palio. L’avvicinamento alla fase finale del campionato e la conseguente voglia di mantenere aperta la striscia positiva, in un caso, e di non commettere passi falsi che potrebbero compromettere il lavoro di una intera stagione, nell’altro, saranno fattori che uniti all’elevata qualità dei singoli (scenderanno in campo cinque tra i migliori dodici marcatori del girone) contribuiranno sicuramente a rendere ancora più avvincente e impronosticabile lo scontro di questa sera.

Sarà possibile seguire la partita dalla palla a due fino alla sirena finale poiché sarà trasmessa come sempre in diretta streaming sulla pagina Facebook della Pallacanestro Virtus Luino, a partire dalle ore 21.15.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127