EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Casorate Sempione | 16 Maggio 2021

Basket, Serie C Silver: secondo impegno della fase a orologio per Luino

La PVL fa visita a Casorate per continuare la propria corsa al secondo posto. Diretta condivisa sulla pagina Facebook della squadra del presidente Minetti dalle 18.30

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Questa sera la CMT Pallacanestro Virtus Luino affronterà per la terza volta in stagione Casorate, che nei primi due scontri diretti è riuscita ad aggiudicarsi la differenza canestri (+6), nonostante le squadre si siano equamente divise i quattro punti in palio. Entrambe sono ora chiamate a conquistarne altri due per cercare di raggiungere gli obiettivi stagionali.

I padroni di casa occupano attualmente l’ultima posizione in classifica a quota 6 punti e devono necessariamente vincere per poter sperare ancora di raggiungere i playoff. Tuttavia, se è vero che un libro non si giudica mai solamente per la sua copertina, anche la squadra di coach Remonti non va considerata come un’avversaria semplice da affrontare solo in virtù del piazzamento in graduatoria.

A dimostrazione della competitività del roster, non solo ci sono ottimi realizzatori come Lo Biondo e Puricelli (quest’ultimo è uno dei migliori marcatori stagionali in C Silver con più di 18 punti di media a partita), ma anche molti giovani interessanti e dal potenziale elevato come Bamba, Canavesi, Martignoni e Occhetta, oltre a giocatori dell’esperienza di Gallina e Lagger.

Nonostante siano arrivate diverse buone prestazioni per Casorate, poche sono state coronate con il successo. Una delle sole tre vittorie stagionali è arrivata proprio nella partita di andata del doppio confronto, in cui furono i casoratesi ad avere la meglio per 69-60 su Luino, che non riuscì ad arginare la coppia Puricelli-Lo Biondo da 35 punti combinati.

I luinesi hanno poi pareggiato i conti nella partita di ritorno, pur senza riuscire ad invertire la differenza punti, che rimane quindi a sfavore in vista della partita di oggi. Nell’unica sfida stagionale tra le due formazioni al PalaPradaccio, i padroni di casa si imposero con il punteggio di 63-60 grazie ad un altro tandem con diversi punti nelle mani, ma questa volta formato da Vescovi e Gardini (entrambi stabilmente nella top 5 dei migliori marcatori del girone).

La squadra di coach Manetta vuole assicurarsi la seconda piazza e per farlo potrebbe bastare anche solo un’altra vittoria, di cui andrà in cerca già questa sera. Ottenere questo risultato in anticipo vorrebbe dire poter far rifiatare chi ha giocato di più, in vista della post season, e dare spazio e minuti sul campo a chi ha inevitabilmente giocato di meno, pur dando un contributo importante. Sono tanti i giovani che potrebbero trovare un maggiore impiego nelle prossime partite che chiuderanno questa seconda fase del campionato, prima dei decisivi playoff, a cui la Virtus è già sicura di prendere parte grazie alla vittoria nello scorso turno di campionato.

Entrambe le squadre scenderanno in campo questa sera mosse da motivazioni forti, che le spingeranno a darsi battaglia dal primo all’ultimo minuto, senza esclusioni di colpi, al fine di perseguire quelli che sono i rispettivi traguardi per questo finale di stagione. Per non perdere nemmeno un singolo canestro sarà possibile seguire la diretta streaming della partita che sarà condivisa sulla pagina Facebook della Pallacanestro Virtus Luino a partire dalle ore 18.30.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127