EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 2 Maggio 2021

Assistenza sanitaria al mercato: tutti i soccorritori del 118 al servizio di Luino

Saranno SOS Tre Valli, Croce Rossa di Luino e Valli e Padana Emergenza ad impegnarsi per il servizio. Il sindaco Bianchi: "Un grande ringraziamento a tutti"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il mercato settimanale di Luino costituisce per il Lago Maggiore un importante polo attrattivo, che vanta una antica tradizione ed è uno dei più significativi del genere in tutta Europa ed è frequentato dalla cittadinanza luinese e da visitatori /acquirenti provenienti dalla vicina Svizzera e dal Centro Europa.

Nei mesi da maggio a ottobre il mercato, composto da 374 posteggi, annoverava, prima del Covid, la presenza giornaliera di migliaia di visitatori che nel mese di agosto sfiora le 10.000 persone. La presenza di un così elevato numero di visitatori, insieme agli operatori del settore, richiede una costante e mirata organizzazione del servizio di assistenza sanitaria così da fronteggiare, nell’immediato, ogni eventuale emergenza all’interno delle aree mercatali.

Per questo il comune di Luino si avvale dal 2018 della collaborazione di tre associazioni: Associazione SOS Tre Valli Cunardo, Croce Rossa Italiana Comitato di Luino e Cooperativa Padana Emergenza, in quanto svolgono le proprie attività anche sul territorio cittadino, attraverso trasporti sanitari, assistenze a manifestazioni, soccorso sanitario.

“La convenzione approvata per l’anno 2021 è valida sino al 2023 e prevede per i mesi di maggio, giugno, luglio, agosto la presenza di una autoambulanza con personale qualificato in zona mercato – racconta il sindaco Enrico Bianchi -. Ogni anno viene compilato congiuntamente un calendario per la rotazione del servizio settimanale. Questo calendario deve essere obbligatoriamente caricato sul portale GAMES AREU (gestione dell’assistenza sanitaria lombarda presso le manifestazioni). L’ambulanza che presidia il mercato settimanale è dedicata esclusivamente a tutte le esigenze che possono presentarsi all’interno del mercato, sia per i commercianti che per i residenti nelle aree mercatali. In questo modo si accorciano i tempi di intervento – per qualsiasi emergenza sanitaria che può emergere nelle aree occupate dal mercato”.

Proprio per sancire questa volontà con queste tre importanti realtà presenti sul territorio si è svolto presso il Municipio di Luino un cordiale incontro alla presenza dei presidenti delle tre associazioni coinvolte nel progetto Pierfrancesco Buchi, Loredana Amadio e Marco Astori. 

“In questo incontro – continua Enrico Bianchi – ho voluto esprimere tutto il mio ringraziamento per la volontà di rinnovare questa collaborazione esprimendo anche l’apprezzamento, a nome di tutta la città di Luino e degli operatori commerciali del mercato, per l’attenzione e la professionalità con cui i componenti delle loro associazioni si adoperano durante le giornate estive di mercato, per garantire la sicurezza di tutti”.

“La storia ed il percorso di crescita di ognuna delle nostre tre realtà resta un punto fermo – commentano i tre presidenti -, e quando si tratta di unire le forze e parlare la stessa lingua per la nostra comunità, ecco che tutto il nostro personale, volontario e dipendente, si mette in movimento e contribuisce al buon esito di queste iniziative. Ringraziamo il sindaco Enrico Bianchi per averci coinvolto e per il protocollo triennale che abbiamo siglato. Luino, il mercato ed i suoi visitatori potranno contare anche per l’estate 2021 sul nostro impegno”. 

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127