EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Porto Ceresio | 11 Aprile 2021

Porto Ceresio, raccolta firme dei residenti: “Ripristinare il passaggio in via Belvedere”

L'area è ancora ostaggio dei movimenti franosi della scorsa estate. Manovre straordinarie per accedere alle abitazioni

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

I residenti di via Belvedere a Porto Ceresio si sono rivolti al commissario prefettizio del paese per chiedere la risoluzione di un disagio importante sulla viabilità che si protrae ormai da mesi.

I cittadini si sono organizzati e hanno fanno fatto sentire la loro voce tramite una raccolta firme, per sottolineare la necessità di intervenire in tempi brevi. A riportare la notizia è il quotidiano La Prealpina.

Lo scorso giugno la zona è stata colpita da un movimento franoso che ha poi reso impraticabile parte della carreggiata, criticità che ancora oggi costringe i residenti che vivono nei pressi del civico 12 ad effettuare manovre alternative per lasciare le abitazioni. Manovre che includono il passaggio da via Fiorita, una strada particolarmente stretta e dunque difficile da percorrere, dove in molti testimoniano di ripetuti danni alle carrozzerie dei veicoli, proprio a causa della difficoltà nel transito.

Questa soluzione alternativa crea problemi anche al passaggio dei mezzi della raccolta differenziata e ai corrieri, che spesso non riescono a portare a termine le consegne. Durante il mese di marzo si sono svolti i primi lavori di messa in sicurezza della parete rocciosa. La situazione ad oggi non è cambiata e la parte di via Belvedere interessata dalla frana è ancora chiusa al traffico. Con tutto quello che ne consegue.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127