EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 5 Aprile 2021

Basket, Serie C Silver: Casorate batte Luino e la riaggancia in classifica

Terza sconfitta stagionale per la PVL che dopo una partita punto a punto si arrende a Casorate sul 69-60. Diciotto punti Vescovi. Mercoledì il ritorno

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(di Federico Indro Lanella) La Pallacanestro Virtus Luino chiude il proprio girone di andata con una sconfitta nel recupero della prima giornata: dopo tre quarti combattuti, nell’ultimo periodo Casorate allunga definitivamente e alla sirena finale il tabellone segna 69-60 in favore dei padroni di casa che, grazie a questa vittoria, si rilanciano in classifica raggiungendo a quota quattro punti proprio Luino.

Il match appare fin dai primi possessi aperto e combattuto: le due squadre iniziano a darsi battaglia sul parquet ma nessuna delle due riesce a prevalere nettamente sull’altra. Per la CMT, Gardini (10 punti) trova la sua migliore frazione proprio in quella iniziale e i suoi sette punti nei primi 10’ di gioco rispondono alla più ampia distribuzione dei punti tra i casoratesi che iscrivono a referto ben otto giocatori diversi e si aggiudicano il primo parziale (19-15).

La Virtus risponde prontamente nel secondo quarto con un parziale positivo (15-18) che però non basta per mettere la testa avanti prima dell’intervallo. Si sblocca Vescovi (miglior marcatore della partita con 18 punti) e sul finale i luinesi si portano addirittura in vantaggio per qualche secondo grazie ad una tripla di Colombo, prima della replica immediata di Casorate che chiude il primo tempo sul 34-33.

Nella prima metà della partita la produzione offensiva di Casorate è stata caratterizzata dall’omogeneità, ma nel secondo tempo sono invece i due migliori marcatori stagionali della squadra a prendersi progressivamente la scena e guidare i compagni verso la vittoria finale: Puricelli (17) e Lo Biondo (15) si mettono in proprio e segnano la gran parte dei loro punti nei secondi 20’ di gioco. Per Luino sono quasi esclusivamente Vescovi e il giovane Conti (11), autore anch’egli di una buona prova, a muovere il tabellino.

Nel terzo periodo la PVL fatica a ritrovare il ritmo e l’unico giocatore che sembra essere in grado di rispondere alla coralità offensiva casoratese è proprio Vescovi, autore di ben 7 dei soli 12 punti segnati in questa frazione dai lacuali contro i 16 degli avversari, che ampliano l’esiguo vantaggio e si portano sul 50-45 in vista del finale di partita.

Casorate si affida per l’ultimo quarto al tandem formato da Puricelli e Lo Biondo (11 punti sui 19 di squadra negli ultimi dieci minuti) che, coadiuvati da Occhetta e Canavesi, archiviano definitivamente la pratica ottenendo il terzo parziale positivo sui quattro disponibili e chiudendo la partita sul punteggio di 69-60. La Virtus esce quindi sconfitta dal campo e non riesce il tentativo di rimonta nonostante nell’ultimo quarto sia da sottolineare il tentativo di Conti di dare la scossa ai compagni.

Sarà poco il tempo per rifiatare per le squadre dei coaches Manetta e Remonti, che continuano la serie di partite ravvicinate e tra pochi giorni le torneranno in campo, nuovamente una contro l’altra, ma questa volta per la gara di ritorno al “PalaPradaccio” di Laveno Mombello in programma mercoledì.

Casorate Basketball: Bamba, Canavesi 6, Dagri ne, Gallina 8, Lagger 2, Lo Biondo 15, Martignoni 5, Occhetta 10, Panizza 4, Puricelli 17, Tonani 2, Zanasca. All. Remonti

CMT Pallacanestro Virtus Luino: Bertani, Ciotti, Colombo 3, Conti 11, Del Bosco 8, Gardini 10, Gubitta 2, Marotta 4, Pehar 4, Saredi, Vescovi 18. All. Manetta

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127