EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 31 Marzo 2021

Covid, l’andamento della terza ondata nell’alto Varesotto

Incrementi di contagi in diversi Comuni del territorio, anche se meno consistenti rispetto all’autunno scorso. Ecco i numeri forniti dalle amministrazioni locali

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La terza ondata di Covid-19 sembra ormai giunta alla sua fase di picco, anche se nell’alto Varesotto si è sviluppata più tardi rispetto al resto della provincia e l’aumento dei contagi, in molti casi, è ancora in corso.

Nel corso delle ultime due settimane, infatti, si è verificata una nuova impennata della curva, certamente importante – in particolare per i nuovi decessi che il virus ha causato anche in questo periodo – anche se non consistente come quella della seconda ondata di ottobre e novembre.

Ecco i dati che alcune amministrazioni comunali del territorio hanno fornito negli ultimi giorni fino a ieri, martedì 30 marzo.

Fascia lago Maggiore. A Porto Valtravaglia i positivi sono saliti da 8 a 13, con un’età media di 46 anni. Germignaga, il 24 marzo, contava 24 attuali positivi, tra cui anche un dipendente del municipio. Anche Maccagno è in crescita e conta 20 casi attivi, mentre Laveno Mombello 45, con 11 persone in quarantena. Nell’aggiornamento condiviso dal Comune di Castelveccana il 25 marzo scorso, i casi in paese sono cresciuti da 3 a 13 nell’arco di una settimana.

Valdumentina. Agra, il 17 marzo, contava un nuovo caso dopo un periodo senza contagi, mentre Dumenza è salita a 9 positivi.

Valtravaglia. Anche Montegrino conta 10 attuali positivi in paese.

Val Marchirolo. A Cugliate Fabiasco i casi attivi sono scesi da 23 a 20, ma l’incremento che ha portato a questa cifra si è verificato in appena un paio di giorni. Lavena Ponte Tresa conta 21 persone affette da Covid-19, mentre Marchirolo, dal 15 marzo a ieri, ha registrato 18 nuovi contagi, 21 guarigioni e una nuova vittima, arrivando a una cifra di attuali positivi pari a 22. A Marzio sono 7 i residenti che hanno contratto il virus in queste settimane.

Valganna. Cunardo, in una settimana, ha contato 14 cittadini guariti e 10 nuovi positivi, che hanno portato la quota dei casi attivi in paese a 23, con un leggero calo rispetto alla settimana precedente (27). A Valganna gli attuali positivi sono 8, di cui 2 ricoverati in ospedale, divisi tra le frazioni di Ganna e Ghirla.

Valceresio. Crescita importante di casi ad Arcisate che, dallo scorso martedì, ha visto 63 nuovi contagi e 66 persone guarite: i casi attivi in paese sono passati dai 123 di venerdì 26 a 108; di questi 6 sono ricoverati in ospedale. A Induno Olona in 3 giorni sono stati registrati 11 nuovi positivi e 9 guarigioni e i residenti alle prese con il virus sono 76; il paese, nei giorni scorsi, ha pianto la perdita di un altro cittadino a causa del virus. Porto Ceresio è salita a 28 casi, mentre Brusimpiano ne conta 14, tutti prevalentemente in ambito famigliare; anche in quest’ultimo caso il paese piange una nuova vittima del Covid-19.

Valcuvia. Brinzio, fra i centri che hanno condiviso aggiornamenti, risulta essere Covid-free. Castello Cabiaglio conta 3 attuali positivi, mentre Bedero Valcuvia 7. Cittiglio, con 29 casi attivi, resta pressoché stabile nel numero dei contagi. Cuveglio, come spiegato dall’amministrazione in una nota, ha visto una crescita importante di casi nel corso del mese di febbraio e, successivamente, la cifra dei positivi si è assestata sulla ventina.

Medio Verbano. A Caravate sono 20 gli attuali positivi e, di questi, 3 sono ricoverati in ospedale. Cifra pressoché stabile, invece, a Besozzo che, dopo aver pianto la perdita di un altro cittadino, continua ad avere una cinquantina di casi attivi (53 a ieri). Leggiuno e Sangiano annoverano fra i loro abitanti 8 positivi ciascuno, mentre Gemonio è salito a 18.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127