EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 30 Marzo 2021

Spaccio di cocaina in Ticino, arrestato un 42enne

Si tratta di un 42enne croato fermato nel Locarnese dopo un’inchiesta della Polizia cantonale e delle Polizie di Locarno e Ascona. In casa diversi grammi di droga

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Non si fermano le inchieste in materia di spaccio di stupefacenti portate avanti dalla Polizia cantonale del Ticino, in collaborazione con le forze dell’ordine comunali.

Lo scorso 26 marzo, infatti, è stato arrestato un 42enne croato domiciliato nel Locarnese, al termine di un’indagine congiunta con i servizi antidroga della Polizia della Città di Locarno e della Polizia comunale di Ascona.

La perquisizione del domicilio dell’uomo – sospettato di aver preso parte a un’importante attività di spaccio di cocaina di almeno 200 grammi – ha permesso agli agenti di rinvenire alcune decine di grammi di sostanza da taglio.

Le ipotesi di reato nei confronti del 42enne sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127