EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuvio | 23 Febbraio 2021

Fatale un’escursione al Forte di Orino, muore 65enne

L'uomo stava percorrendo il sentiero e, dopo aver accusato un malore, si è accasciato al suolo. Arrivato in codice rosso al Circolo di Varese non ce l'ha fatta

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un uomo di 65 anni, Gianfranco Rotondi residente a Cerro Maggiore, nella giornata di oggi, martedì 23 febbraio, intorno alle 13.30, mentre stava percorrendo un sentiero per raggiungere il Forte di Orino, ha accusato un malore e si è accasciato al suolo.

Per questa ragione sono stati allertati i soccorritori, in primo luogo i volontari del Soccorso Alpino CNSAS XIX Delegazione Lariana, e successivamente gli operatori dell’elisoccorso che, alzatosi in volo da Milano, ha atterrato nei pressi della zona del Parco Campo dei Fiori.

A rintracciare l’uomo, in arresto cardiaco, è stato proprio il velivolo. I sanitari dopo esser scesi dall’elisoccorso hanno cercato di rianimare il 65enne sul posto, prima di trasferirlo in grave condizioni (codice rosso) al pronto soccorso dell’ospedale di Circolo di Varese. L’uomo, purtroppo, però non ce l’ha fatta ed è deceduto.

Non è il primo episodio di questo tipo, in questi giorni, nei boschi dell’alto Varesotto. Solo domenica, infatti, all’Alpe Cuseglio un 50enne è scivolato e, dopo aver riportato un frattura alla tibia, è stato soccorso dagli operatori del Soccorso Alpino e dai vigili del fuoco del comando provinciale di Varese. Successivamente è stata trasportata in codice verde in ospedale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127