Grantola | 10 Gennaio 2021

Covid: Grantola piange altre due vittime. L’appello del sindaco Boscardin: “Fate il vaccino!”

Sono 9 gli attuali positivi in paese e 5 le vittime totali dall’inizio dell’emergenza. Il primo cittadino: “Siamo tutti provati, ma dobbiamo tenere duro”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Sono ancora 9 gli abitanti di Grantola positivi al coronavirus: ad annunciarlo è il sindaco Adriano Boscardin nella sua ultima comunicazione rivolta ai concittadini per aggiornarli sull’andamento dell’epidemia in paese.

In tutto, dall’inizio della pandemia, sono 95 i grantolesi che hanno contratto il Covid-19. Di queste 81 sono già guarite, ma 5, purtroppo, non ce l’hanno fatta: sono infatti due le nuove vittime del virus nell’ultimo mese. “Il mio pensiero va innanzitutto alle famiglie di coloro che sono scomparsi e sono stati travolti da questo maledetto virus – scrive il primo cittadino – Voglio esprimere il mio cordoglio, anche a nome di tutta l’amministrazione comunale alle famiglie che hanno perso i loro familiari. Auguro anche una pronta guarigione a coloro che stanno ancora lottando contro la malattia”.

“Questo nuovo anno però ci offre tante ragioni di speranza”, prosegue Boscardin. “Sono finalmente arrivati i vaccini e tutti noi possiamo guardare al futuro con animo più sereno. In queste settimana è iniziata la campagna vaccinale per tutti gli operatori sanitari e per i degenti delle case di riposo. Nei prossimi mesi confido che tutte le altre fasce della popolazione verranno coinvolte a partire dalle persone anziane e da quelle più esposte al rischio di infezione”.

Dal sindaco anche un appello rivolto a tutta la popolazione del piccolo centro della Valtravaglia: “Quando sarà disponibile, fate il vaccino! È l’unico modo per poter ritornare a vivere con serenità, lavorare andare a scuola, in poche parole tornare alla nostra vita quotidiana con serenità e fiducia. Nel frattempo, però, ci aspettano ancora delle settimane in cui dovremo tutti insieme seguire le raccomandazioni delle autorità sanitarie, utilizzare sempre la mascherina, lavarci le mani spesso e evitare gli assembramenti. Capisco che siamo tutti molto provati da questi mesi di privazioni e sofferenze ma – conclude il primo cittadino di Grantola – dobbiamo tenere duro e superare questo inverno che si presenta davvero difficile”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127