Canton Ticino | 6 Gennaio 2021

Incendio in un palazzo in Ticino, tre persone intossicate. Evacuati in 27

Le fiamme, che hanno interessato il primo piano dell'edificio, sono divampate questa mattina intorno alle 9. Niente di grave per i coinvolti

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Questa mattina, mercoledì 6 gennaio, verso le 9.15 a Lugano Besso, si è sviluppato un incendio al primo piano di una palazzina di sei piani.

Le fiamme, hanno originato un denso fumo che ha causato l’evacuazione a scopo precauzionale di 27 persone. Il fumo ha intossicato tre inquilini i quali hanno dovuto essere trasportati dalla Croce Verde di Lugano in ospedale per una visita di controllo.

Le fiamme nell’appartamento al primo piano sono state subito domate dai Pompieri di Lugano, prontamente intervenuti. Le persone evacuate hanno trovato rifugio e trasportate presso un centro della Protezione Civile di Cornaredo appositamente aperto dai militi della SMPP (Sezione del militare e della protezione della popolazione).

L’inchiesta di polizia dovrà determinare le cause dell’incendio. Per permettere le operazioni di soccorso e spegnimento delle fiamme la Via al Ponte è stata chiusa alla circolazione da Via Besso a Via Lisano. Alle operazioni hanno partecipato le pattuglie della Polizia della Città di Lugano, tre eqipaggi della Croce Verde di Lugano, un equipaggio del Servizio Ambulanza del Mendrisiotto (SAM) ed uno del SALVA di Locarno.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127