EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 27 Novembre 2020

Ticino, resta incastrato tra il furgone e un muro: ferito un 67enne italiano

L’accaduto si è verificato questa mattina a Massagno. Trasportato in ospedale dopo le prime cure, l’uomo ha riportato alcune lesioni non gravi agli arti inferiori

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella giornata di oggi, venerdì 27 novembre, poco dopo le 11.30 si è verificato un infortunio a Massagno, in Canton Ticino.

In base a una prima ricostruzione, un 67enne italiano si trovava alla guida di un furgone sulla rampa di accesso di uno stabile sito in via san Gottardo. Per cause che spetterà all’inchiesta stabilire, l’uomo è uscito dall’abitacolo e il mezzo si è messo in movimento. Il conducente è così rimasto incastrato con le gambe tra il furgone e una parete.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia cantonale e della polizia Ceresio Nord, mentre i pompieri di Lugano sono accorsi per effettuare le necessarie operazioni di soccorso e liberare l’uomo.

I sanitari della Croce Verde di Lugano, dopo aver prestato le prime cure al 67enne, lo hanno trasportato in ospedale con l’ambulanza. Stando a una prima valutazione medica, l’uomo ha riportato delle ferite non gravi agli arti inferiori. (Immagine di copertina © Croce Verde di Lugano)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127