EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 25 Novembre 2020

Ticino, crolla il muro durante il taglio piante: gravi ferite per un 52enne

L'episodio è avvenuto questa mattina presso un Comune montano del Locarnese. La vittima dell'incidente è un cittadino domiciliato nella regione

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sono serie le ferite riportate da un uomo a seguito di un incidente sul lavoro avvenuto nella prima mattinata di oggi in Canton Ticino.

Intorno alle 9 in località Vergeletto, frazione del Comune montano di Onsernone, nel Locarnese, un cinquantaduenne svizzero, domiciliato nella regione, si è visto franare addosso un muro mentre era intento a tagliare alcune piante.

Non è ancora chiaro cosa abbia portato al crollo del muro, fatto di pietra e alto circa 3,5 metri, che era situato alle spalle dell’uomo. Sul posto, a seguito della richiesta di intervento, sono giunti gli agenti della Polizia cantonale e i soccorritori della Rega, che hanno prestato al cinquantaduenne le prime cure.

Successivamente è stato allestito il trasferimento in elicottero per raggiungere l’ospedale, dove l’uomo è già stato sottoposto ad una valutazione medica preliminare. Le sue ferite, come detto, sono gravi. Tuttavia la sua vita non sembrerebbe in pericolo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127