Porto Valtravaglia | 16 Novembre 2020

Il Covid blocca gli eventi, ma a Porto Valtravaglia si accendono le luminarie di Natale

Come già confermato, a causa delle misure anti-Covid stop agli "Auguri in Piazza". Dal Comune: "Un gesto per tenere viva la magia del Natale

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Come anticipato qualche settimana fa l’amministrazione comunale di Porto Valtravaglia, causa il peggioramento dell’emergenza Coronavirus, ha deciso di annullare tutte le manifestazioni previste per il periodo natalizio, ma non ha voluto rinunciare alle luminarie e al presepe.

Si è convenuto, vista l’incertezza del periodo, di porre una particolare attenzione all’illuminazione e all’atmosfera natalizia, augurando che questo possa essere un supporto alle attività commerciali, alla valorizzazione del territorio, ai concittadini e bambini.

“Purtroppo – commentano il sindaco Ermes Colombaroli e il capogruppo Daniele Vecchio -, il nuovo DPCM che vieta eventi pubblici ha di fatto reso impossibile per quest’anno la realizzazione del progetto ‘Auguri in Piazza’, lo avevamo immaginato e progettato coinvolgendo moltissime bancarelle, attrazioni, musiche dal vivo e intrattenimenti per i più piccoli, ora non è possibile, ma siamo fiduciosi per il prossimo anno”.

Quindi la decisione presa in queste ore dall’amministrazione comunale è quella di anticipare già da ieri sera 15 novembre l’accensione delle luminarie natalizie, sicuri che passando dal lungolago le luci sapranno dare a tutti un momento di gioia, spensieratezza e speranza. “Siamo tutti alla ricerca di un po’ di serena leggerezza: possa questo gesto aiutare a tenere viva la magia del Natale in mezzo a noi e alle nostre famiglie”, concludono Colombaroli e Vecchio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127