EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 27 Ottobre 2020

“Ferramenta Vanoli”, a Luino tradizione e innovazione dal 1952. “Sempre al servizio dei cittadini”

Nel cuore produttivo della città si trova la longeva attività commerciale dei fratelli Vanoli, con un vasto catalogo di ferramenta ed oggetti per la casa

Tempo medio di lettura: 2 minuti

In via XV Agosto, cuore pulsante del commercio di Luino, dove ogni mercoledì ha luogo il celeberrimo mercato tradizionale, si trova l’unico negozio dei fratelli Vanoli, che dal 1952 offre ferramenta, prodotti casalinghi e di giardinaggio.

Dopo il secondo dopoguerra i fratelli Francesco, Giovanni e Alberto Vanoli, a seguito di una lunga esperienza come venditori ambulanti di pentole ed articoli per la casa, aprirono il loro negozio nella ridente località lacustre, offrendo proprio quella ferramenta con cui da tanto avevano avuto a che fare. Da sempre, i fratelli Vanoli hanno avuto un rapporto con il cliente molto attento e puntuale, e ciò ha naturalmente giovato alla loro storica attività, legata infatti al concetto di prossimità e di vicinato.

Simbolo di abbondanza – non è un caso che in molte culture, come quella irlandese, la pentola piena di monete d’oro indichi la ricchezza -, e di sapienza, per molti popoli la pentola rimane un segno fortemente identitario, legato alla tradizione: in tempi antichi si è sempre ritenuto che la pentola non dovesse mai venir lavata, sia per migliorare il sapore delle pietanze cucinate, sia per propiziare la continuità dell’alimentazione. È proprio su questa continuità e sul concetto di tradizione che i fratelli Vanoli hanno portato avanti la loro idea di attività.

Con un’esperienza lavorativa di oltre 50 anni, hanno partecipato in maniera attiva al boom economico degli anni ’60, vendendo per esempio i vari utensili per la costruzione di tutti quei beni di consumo nuovi sul panorama italiano; dopo i vari alti e bassi dell’economia, i fratelli Vanoli hanno superato anche le devastanti alluvioni che hanno colpito la città di Luino parecchie volte, e ora affrontano la pandemia, che ha purtroppo prostrato innumerevoli attività lavorative.

“Dopo quel periodo – ricordano -, ci sono stati gli anni dei grandi acquisti fatti dagli svizzeri o dai tedeschi, da sempre nostri vicini e fulcro dell’economia turistica lacustre, quando il marco e il franco erano monete forti rispetto alla lira. Come dimenticare, poi, le memorie della città di Luino, dalle settimanali partecipazioni al mercato ai cambiamenti e trasformazioni della tanto amata cittadella raccontata da Piero Chiara e Vittorio Sereni”.

Nel 1996, dopo aver affidato la gestione del negozio ai figli di Alberto Vanoli, Renato e Raffaella hanno iniziato ad allargare la propria offerta, includendo prodotti casalinghi, elettrodomestici ed utensili. Insomma, un ricco catalogo per una piccola, ma fornita attività sulla sponda del Lago Maggiore. 

“Ferramenta Vanoli” è aperto dal martedì al sabato dalle 8:30 alle 12:30, e dalle 15 alle 19. Per avere maggiori informazioni, visitare il sito internet del negozio, inviare una mail all’indirizzo ferramentavanoli@gmail.com o chiamare il numero 0332 531392.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127