EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Veddasca | 25 Ottobre 2020

Uomo scomparso in Veddasca, le squadre tornano operative

A seguito delle ricerche notturne, condotte dai vigili del fuoco del nucleo SAPR e dalle unità cinofile, riprendono le attività di tutti gli altri operatori

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Aggiornamento ore 10.30 – domenica 25/10

Sono proseguite per tutta la notte le ricerche dell’uomo scomparso mercoledì da Garabiolo, in Val Veddasca.

Durante le ore notturne, le operazioni sono state condotte dai vigili del fuoco del nucleo Sistemi Aeromobili di Pilotaggio Remoto (SAPR) e dalle unità cinofile della protezione civile.

Questa mattina sono riprese le attività di tutte le squadre già impegnate durante la giornata di ieri. Dell’uomo classe 1966, residente in paese, ancora nessuna traccia.

Aggiornamento ore 20

Le ricerche dell’uomo per oggi sono in fase conclusiva, anche se in loco rimarrà attivo un presidio. Sul posto, infatti, stanno operando anche i cani molecolari dell’Unità Cinofila, insieme ai vigili del fuoco del comando provinciale di Varese, ai carabinieri della Compagnia di Luino, ai volontari del Soccorso Alpino e da quelli della Protezione civile di Maccagno.

Aggiornamento ore 18

Sono ancora in corso le ricerche dell’uomo classe 1966, residente a Garabiolo, in Val Veddasca, di cui non si hanno notizie dalla giornata di mercoledì. Agli operatori impegnati sul posto dalla mattinata di oggi si sono aggiunti, nel corso del pomeriggio, i tecnici del soccorso alpino. Le operazioni si sono spostate dalla frazione di Maccagno nelle aree boschive limitrofe.

Nel frattempo è circolata la notizia di un decesso avvenuto in valle, ma fonti provenienti dall’attività di ricerca fanno sapere che non si tratta dell’uomo scomparso. Questo secondo episodio, infatti, si è verificato nel centro di Armio, a non molta distanza dalla trattoria del paese e dal vecchio municipio.

La richiesta di soccorso in codice rosso è partita intorno alle 16 da via dei Saredi. Carabinieri e 118, una volta giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare la morte di un 85enne, legata a cause naturali.

Aggiornamento ore 15

La persona attorno a cui si concentrano le ricerche è un uomo classe 1966, tuttora irreperibile. Nel parcheggio della frazione di Garabiolo è stata allestita l’unità di crisi e sono diverse le squadre di specialisti attualmente al lavoro: nucleo “Dedalo”, TAS (Tipografia Applicata al Soccorso), aerosoccorritori del del reparto “Drago 82”, cinofili. Con loro anche i volontari della protezione civile, mentre è atteso l’arrivo in valle degli operatori del SAPR (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto).

Sono in corso dalla mattinata di oggi le ricerche di un uomo scomparso in Val Veddasca.

I vigili del fuoco e i carabinieri sono sulle tracce di un uomo uscito di casa nella giornata di mercoledì e non ancora rientrato. Di lui non si hanno più notizie da diversi giorni.

La persona scomparsa è residente a Garabiolo, frazione ai piedi della valle attraversata dalla strada provinciale 5 e circondata da aree boschive.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127