EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Laveno Mombello | 24 Ottobre 2020

Laveno, all’inaugurazione della nuova “Sala Campi” del Midec con due mostre

Domani la presentazione degli spazi, riqualificati con un investimento di 15 mila euro. A seguire le esposizioni dedicate a Ruffoni e Paolo Demo. Il programma

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Tre inaugurazioni animeranno la mattinata di domani, domenica 25 ottobre, al MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico di Cerro a Laveno Mombello; l’evento avrà inizio alle ore 11:30.

I soci e promotori dell’Associazione Amici del MIDeC, in collaborazione con il Comune di Laveno Mombello ed alcuni importanti prestatori privati, presenteranno al pubblico il completo rifacimento della sala espositiva dedicata ad Antonia Campi; l’operazione di riallestimento della rinnovata “Sala Campi”, che ha comportato un investimento vicino ai 15 mila euro (derivati da risorse interne dell’Associazione Amici del MIDeC e dalla raccolta fondi), nasce dall’intenzione di valorizzare la caratura e la presenza nel dibattito internazionale del design e della creazione della designer.

La presentazione della nuova sala si accompagnerà ad una mostra a cura di Enrico Brugnoni e Marco Lisé dedicata al decoratore della Società Ceramica Italiana e pittore, Angelo Ruffoni, dal titolo Il “Mondo Illustrato”. L’artista seppe raccontare l’atmosfera lirica di molti luoghi, accompagnando gli appassionati della sua arte di illustratore e decoratore attraverso città amate e paesaggi lacustri, tra calli veneziane e vedute parigine.

Durante la mattinata si svolgerà anche l’inaugurazione della personale di Paolo Demo, nell’ambito del progetto focus, che invita ad approfondire la ricerca di un design italiano costituito da una personalità formale e insieme ironica e sensuale.

Per partecipare all’inaugurazione, nel rispetto della normativa in materia di contrasto alla pandemia da Covid-19, il numero massimo di partecipanti è 50 e l’accesso alle sale espositive sarà contingentato, con l’ammissione di 25 visitatori per volta. È necessario prenotarsi via mail all’indirizzo amicidelmidec@gmail.com inserendo come oggetto “prenotazione”. È obbligatorio l’uso della mascherina e consigliata la sanificazione delle mani con gli appositi gel disinfettanti a disposizione.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127