EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Milano | 27 Settembre 2020

Trenord, sciopero ferroviario indetto per domani: previsti disagi sulle linee

Lo ha annunciato il sindacato Or.S.A., in riferimento alla fascia oraria 10 - 17.59. Previsti i consueti viaggi di garanzia, ecco tutti le informazioni

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Per la giornata di domani, lunedì 28 settembre, il sindacato Or.S.A. ha annunciato uno sciopero del trasporto ferroviario che si svolgerà dalle ore 10 alle 17.59.

Si prevedono dunque disagi sulle linee dell’alto Varesotto, e più in generale su tutte le tratte della circolazione ferroviaria a livello lombardo, con il coinvolgimento dei servizi regionali e suburbani, di quelli di lunga percorrenza e del servizio aeroportuale Malpensa Express. Tutti potranno subire variazioni e cancellazioni.

Ovviamente le cosiddette “fasce di garanzia” non saranno coinvolte nello sciopero. Saranno presenti con regolarità nelle stazioni i treni in partenza prima delle ore 10, con arrivo a destinazione finale previsto entro le ore 11.

Relativamente al servizio “Malpensa Express“, nel caso di mancata presenza dei treni, gli stessi saranno sostituiti con autobus tra Milano Cadorna e Malpensa aeroporto (senza fermate intermedie), con partenza da via Paleocapa 1 a Milano (a sinistra, uscendo dalla stazione di Milano Cadorna, uscita Metropolitana MM); autobus sostitutivi a Stabio e Malpensa aeroporto per garantire il collegamento aeroportuale S50 “Malpensa Aeroporto – Stabio”(senza fermate intermedie).

Maggiori dettagli verranno forniti nel corso della giornata attraverso la circolazione in real time sul sito di Trenord e tramite l’app dell’azienda.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127