Luino | 23 Settembre 2020

Passaggio delle cariche al Lions Club Luino, alla guida ora c’è Laura Tamborini

La cerimonia ha dato il via all'anno sociale, con lo scambio del testimone tra Paolo Enrico e Laura Tamburini. Ecco tutti i nomi che compongono il nuovo organigramma

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si è svolta domenica 20 settembre, con un pranzo conviviale al Camin Hotel Colmegna, la cerimonia di passaggio delle cariche del Lions Club Luino, con la chiusura dell’annata precedente e l’apertura ufficiale dell’anno sociale 2020-2021.

A causa delle problematiche legate al Coronavirus, chiusura, passaggio cariche e apertura sono stati uniti in un unico momento. Il presidente uscente Paolo Enrico ha passato il testimone a Laura Tamborini.

Presenti le più alte cariche lionistiche, con Carlo Sironi, Presidente del Consiglio dei Governatori e Roberto Simone, Governatore del Distretto 108 Ib1, oltre ad altri esponenti del mondo Lions, dell’associazionismo, autorità civili e, naturalmente, tanti soci del Lions Club Luino. 
Una giornata in amicizia che ha visto Paolo Enrico relazionare i presenti sulla sua annata, funestata purtroppo dall’emergenza Coronavirus, ma con la realizzazione comunque di importanti service.

Laura Tamborini ha presentato la sua squadra ed ha illustrato i meeting e le iniziative già programmate. Questo l’organigramma 2020-2021: Presidente Laura Tamborini; 1° Vice Presidente Pierfrancesco Buchi; 2° Vice Presidente Alberto Frigerio; Past Presidente Paolo Enrico; Segretario Luca Minelli; Vice Segretario e addetto stampa Davide Boldrini; Tesoriere Maurizio Pesenti; Cerimoniere Patrizia Ghiringhelli; Vice Cerimoniere Zoraide Peloso Peregalli; Consiglieri: Nunzio Mancuso, Luca Gentilini, Corsiniana (Corsy) Maldari, Paolo Terrani; Presidente Comitato Soci Pietro Baratelli; Revisori dei Conti Antonio Cassani, Antonio (Mimmo) Todeschini; Censore Emma Caroti Porta; Presidente Comitato Service Giovanni Berutti; Socio fondatore Giancarlo Rossi.

Numerosi gli interventi delle autorità intervenute e degli ospiti. Sono altresì stati consegnati riconoscimenti ad alcuni soci che si sono distinti per meriti individuali e per il loro impegno nel Club. E’ stata inoltre ufficializzata la candidatura del socio Alberto Frigerio alla carica di Secondo Vice Governatore del Distretto Lions 108 Ib1: i presenti gli hanno tributato un caloroso applauso, a testimonianza della stima nei sui confronti, sia come Lion, sia per il suo costante impegno nel sociale e nel mondo delle associazioni.

Un dettaglio curioso: il socio fondatore Giancarlo Rossi, fulgido esempio di vero spirito lionistico, il 3 maggio 1962 era presente al Park Hotel Colmegna (l’attuale Camin Colmegna) alla riunione che diede vita alla fondazione del Lions Club Luino. Una continuità di impegno e di valori, lunga 58 anni, che prosegue ininterrotta: il Lions Club Luino si conferma quale associazione vitale ed attiva, impegnata ad aiutare con azioni concrete chi ha bisogno. We serve!

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127