Varese | 10 Settembre 2020

Nel Varesotto una lectio magistralis sui sentieri: “Espressione di cultura e benessere del territorio”

Mercoledì 16 alle Ville Ponti presentati i risultati del progetto "Upkeep the Alps". Ospite anche Marco Albino Ferrari con il suo monologo "In viaggio sulle Alpi"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Una serata dedicata ai sentieri intesi come espressione della cultura e del benessere di un territorio è quella che si terrà il prossimo mercoledì 16 settembre, alle ore 20.30, presso la Sala Napoleonica delle Ville Ponti (Piazza Litta 2, Varese).

Questi temi, che sono stati al centro del progetto “Upkeep the Alps”, nel programma di cooperazione Interreg V-A Italia Svizzera 2014-2020, saranno sviluppati nel corso della serata dai vari partner istituzionali e dagli ospiti presenti.

Gli enti che hanno lavorato insieme in “Upkeep the Alps” – Regione Lombardia D.G. Sport e Giovani, ERSAF, Polo Poschiavo, Parco Campo dei Fiori e CAI Regione Lombardia – vedono ora approssimarsi la conclusione del progetto che li ha visti impegnati per oltre un anno e mezzo. L’Assessore allo Sport e Giovani di Regione Lombardia, Martina Cambiaghi, il Presidente dell’Ente Parco Campo dei Fiori Giuseppe Barra e Renato Aggio, Presidente del Club Alpino Italiano Regione Lombardia, condivideranno con i presenti i molti risultati raggiunti.

La serata, che sarà moderata da Enrico Calvo, dirigente di ERSAF, e vedrà anche la presenza dell’Autorità di Gestione del Programma Interreg Italia Svizzera, si dividerà in due sessioni.

La prima – legata ai temi del lavoro, professione e salute nell’area alpina – inizierà con un intervento di Giambattista Bischetti, professore ordinario di Idraulica agraria e Sistemazioni idraulico-forestali presso l’Università degli Studi di Milano, che verterà sulle tecniche di progettazione con i principi dell’ingegneria naturalistica, un approccio che consente di coniugare l’efficacia dell’intervento con la tutela dell’ambiente. Proseguirà poi Luigi Vanoni, medico chirurgo, con un master in Mountain medicine e componente della Commissione centrale medica del Club Alpino Italiano, che racconterà una storia di forza di volontà, amore per la vita e per la montagna.

La seconda parte della serata ospiterà invece il giornalista e scrittore Marco Albino Ferrari, che delle montagne e degli uomini che le hanno percorse ha raccontato le vicende, i propositi irriducibili, le avventure fortunate o meno e i chiaroscuri della vita interiore. Nel suo monologo “In viaggio sulle Alpi”, Ferrari descriverà le cime più affascinanti della catena alpina nella loro relazione con il mondo degli uomini, l’incontro mai statico tra natura e cultura, la nascita di simboli, miti e mode legate alla montagna, accompagnato da Ermanno Librasi, musicista di formazione classica che ha messo il suo sassofono al servizio della musica jazz ed etnica. La libertà e il racconto della e sulla montagna si coniuga quindi con la libertà della musica, mezzo eletto per conoscere e muovere la coscienza in viaggi reali o intimi.

Durante la serata verrà inoltre distribuito ai presenti, in chiavetta USB, l’ebook contenente tutto il materiale didattico dei corsi del progetto “Upkeep The Alps” e i tre manuali del Club Alpino Italiano relativi alla sentieristica che sono stati aggiornati e rieditati per l’occasione: “Sentieri – Pianificazione, segnaletica e manutenzione”, “L’attività dei volontari sui sentieri – Rischi ed indicazioni operative di sicurezza”, “Il rilievo – Secondo lo standard del Club Alpino Italiano”.

Per partecipare è obbligatorio registrarsi preventivamente online all’indirizzo: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-sentieri-espressione-della-cultura-e-del-benessere-di-un-territorio-119575729225.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127