EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 1 Settembre 2020

Bambino scappa dall’asilo nido al confine, ritrovato a 250 metri di distanza

L'episodio si è verificato a due passi dal confine, a Novazzano, ma fortunatamente il piccolo è stato ritrovato in buona salute nonostante l'allontanamento

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella giornata di ieri, lunedì 31 agosto, verso le 15.30 è stata segnalata alla Centrale Comune di allarme (CECAL) la scomparsa di un bimbo di due anni da un asilo nido di Novazzano, in Canton Ticino.

Immediatamente è stato allestito un dispositivo di ricerca e sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, delle Polizie comunali delle regioni polo 1 e 2 e delle Guardie di confine. Stando a una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, il bambino è riuscito ad allontanarsi autonomamente dalla struttura, attraversando la strada per poi incamminarsi su un sentiero sterrato.

Il bimbo è stato quindi ritrovato in buona salute, poco prima delle 16 a circa 250 metri di distanza dall’asilo nido, da agenti della Polizia comunale di Stabio e delle Guardie di confine.

Al momento non saranno rilasciate ulteriori informazioni. A comunicarlo la Polizia cantonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127