Cuveglio | 26 Agosto 2020

Cuveglio, nuove attrezzature e lavori di manutenzione per le scuole. Tutte le novità

Effettuati interventi per 230mila euro. Il sindaco Paglia: "Investimenti nell'educazione priorità tecnica ed etica". A settembre un'altra settimana di campo estivo

Tempo medio di lettura: 2 minuti

“La diffusione del Covid-19 ha creato una situazione di emergenza sociale che ha avuto consistenti conseguenze anche sulla questione educativa e sulla modalità di avviare le prossime attività didattiche con nuovi criteri. Si è verificato, con grande sforzo da parte del personale docente e delle famiglie, che la scuola on line è possibile ma non può sostituire quella in presenza, fondamentale per creare relazioni vere”: inizia così la nota stampa inviata da Francesco Paglia, sindaco di Cuveglio, relativamente alla ripresa delle attività scolastiche.

“L’Amministrazione Comunale, per dare inizio alle attività scolastiche e per rispondere alle richieste della Direzione Didattica, ha ritenuto assolutamente opportuno realizzare opere di sistemazione del plesso scolastico, lavori inderogabili, in parte pertinenti a manutenzioni straordinarie che da tempo si rendevano necessarie”, spiega il primo cittadino.

“Riteniamo che gli investimenti, sempre più consistenti che dovremo fare nel campo educativo, rivolti in particolare ai giovani, – prosegue Paglia – siano una priorità oltre che tecnica, ovvero dovuta alla corretta manutenzione di quanto ci siamo dotati, anche etica e morale, in quanto sono tesi a dare sostegno, a dimostrare nei fatti la vicinanza dell’Amministrazione Comunale ai giovani, mettendo le preposte strutture nelle condizioni di svolgere al meglio il loro compito e ruolo educativo”.

La definizione delle attività prioritarie – ricorda il primo cittadino – è frutto di un lavoro di squadra che ha visto coordinarsi l’assessore all’Istruzione Sonia Minorini, il Vicesindaco con delega alla Cultura Marco Bonvicini e il Consigliere Giuseppe Lioi con delega ai Lavori Pubblici insieme alla Professoressa Emanuela Sonzini, la Direttrice Didattica del Plesso Scolastico di Cuveglio che comprende scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

In sintesi si sono effettuati, per un totale di 230mila euro: lavori di adeguamento e manutenzione straordinaria per 190mila euro, lavori di manutenzioni ordinarie per 10mila euro e acquisti di attrezzature ed arredi per 30mila euro. Le risorse utilizzate per queste operazioni derivano per 15mila euro da finanziamenti Statali , per 100mila euro dalla partecipazione a bandi di Regione Lombardia e per 115mila euro da risorse di bilancio.

“Ricordo infine che in Luglio abbiamo dato il via ai campi estivi per sei settimane, nonostante le problematiche dovute alla situazione pandemica che stiamo attraversando. L’Amministrazione Comunale è riuscita a ridurre l’inevitabile aggravio di costi, per via delle normative anti-Covid, andando incontro alle famiglie e finanziando in parte questa attività che è stata particolarmente apprezzata, tanto che su richiesta degli utenti, è stata organizzato un’ulteriore settimana di Campo estivo in settembre“, conclude Paglia.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127