Brissago Valtravaglia | 24 Agosto 2020

Trovato il cadavere di un giovane uomo nei boschi di Roggiano

Il ritrovamento è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, da parte di un'escursionista che stava percorrendo i sentieri di Brissago Valtravaglia. Indagano i carabinieri

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il corpo di un giovane uomo è stato ritrovato senza vita nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 23 agosto, nei boschi di Roggiano, località del paese di Brissago Valtravaglia.

Ad effettuare il triste ritrovamento è stata una donna, che stava percorrendo un sentiero dei boschi del paese. La ragazza, dopo aver fatto la tragica scoperta, ha contattato i carabinieri della Compagnia di Luino. L’uomo, da quanto si apprende, è caduto in un dirupo nei pressi del bosco e ha riportato diverse fratture.

I militari dell’Arma sono intervenuti e hanno allertato anche gli operatori sanitari del 118, che sono giunti sul luogo del ritrovamento, dove hanno constatato il decesso dell’uomo.

Da quanto si apprende non dovrebbe trattarsi di una persona residente sul territorio, ma ancora non sono note né l’identità dell’uomo, né i motivi che hanno causato la morte.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127