Cuvio | 21 Agosto 2020

Scompare una 70enne in Valcuvia, ritrovata da vigili del fuoco e carabinieri

Le denuncia della scomparsa era stata data ieri mattina dalle figlie ai carabinieri di Cuvio. L'anziana è stata ritrovata dietro la ditta "Salmoraghi" nel pomeriggio

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ieri mattina, giovedì 20 agosto, una donna di 70 anni ha fatto perdere le proprie tracce dall’abitazione in cui vive a Castello Cabiaglio. Ad allertare i vicini di casa, chiedendo loro di poter sincerarsi delle condizioni della signora, sono state le figlie.

E così, dopo aver visto che la porta di casa era aperta, sono stati allertati i soccorritori intorno alle 16.30, che si sono messi alla ricerca della donna, mentre le figlie qualche ora prima avevano denunciato la scomparsa ai carabinieri di Cuvio. Sono stati così attivati il piano provinciale di ricerca persona e l’U.C.L. (Unità di Crisi Locale).

Nel frattempo sul posto sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale di Varese con gli specialisti del T.A.S. (Topografia Applicata Al Soccorso), che hanno coordinato le ricerche. Alle operazioni hanno partecipato gli aerosoccorritori del reparto volo Lombardia a bordo del “Drago 84”, gli operatori del nucleo S.A.P.R. (Sistemi Aeromobile a Pilotaggio Remoto) e le squadre di terra.

La persona è stata individuata in buone condizioni in via Cabiaglio, a Cuvio, dietro la ditta Salmoraghi e successivamente è stata trasportata in ospedale per ulteriori accertamenti. (Foto di repertorio)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127