EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno | 11 Agosto 2020

Maccagno, cade dalla moto lungo la statale: 19enne in ospedale

L'episodio è avvenuto ieri sera alle 20, sulla strada del Verbano orientale. Solo escoriazioni per il ragazzo alla guida, settimana scorsa due incidenti simili

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un’altra caduta da moto ha visto coinvolto un giovanissimo sulle strade dell’alto Varesotto, dopo i due casi registrati nel giro di poche ore la scorsa settimana, tra la Valcuvia e il Ceresio.

L’episodio è avvenuto nella serata di ieri, lunedì 10 agosto, lungo la strada statale 394 – anche nota come strada del Verbano orientale – nel tratto che costeggia il lago Maggiore e che attraversa il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca, collegandolo alla dogana di Zenna.

Pochi minuti dopo le 20 un diciannovenne, a bordo della sua moto, ha perso il controllo del mezzo cadendo al suolo, lungo il tratto di carreggiata situato a poche decine di metri di distanza dalla spiaggia libera di Maccagno superiore. Da qui è partita la richiesta di soccorso in codice giallo, che in breve tempo ha condotto sulla statale un’ambulanza di Padana Emergenza Luino e i carabinieri della città lacustre.

Il personale medico ha prestato le prime cure sul posto al ragazzo, che a seguito della caduta ha riportato soltanto alcune escoriazioni, senza coinvolgere altre persone o veicoli. Constatata la situazione, il personale ha comunque optato per il trasporto in ospedale, al fine di eseguire ulteriori accertamenti. L’ambulanza ha così raggiunto via Forlanini poco prima delle 21.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127