EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Germignaga | 5 Agosto 2020

Germignaga, lancio di petardi contro le vetrate dell’ex Colonia

La struttura è stata presa di mira nel pomeriggio di lunedì da alcuni giovani, fuggiti all'arrivo dei carabinieri. Teppisti ancora in zona dopo il furto al Sentimento

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Petardi contro le vetrate, parolacce, urla e bestemmie. A una settimana di distanza dall’episodio del furto alla cassa del Sentimento Beach Bar, torna l’indignazione della comunità germignaghese per un ulteriore deplorevole atto che si è verificato in riva al lago.

A pochi passi di distanza dalla spiaggia, un gruppo composto da quattro giovanissimi, due ragazzi e due ragazze, ha attirato l’attenzione di chi era presente lunedì nel tardo pomeriggio attorno all’ex Colonia elioterapica, con botti e trambusto.

Una telefonata effettuata dal vicesindaco di Germignaga, Emanuele Borin, ha allertato i carabinieri di Luino – come riporta oggi il quotidiano La Prealpina -, ma la caciara alimentata dagli improperi e dal lancio di petardi ha lasciato stupiti anche alcuni soci della società Canottieri, che proprio accanto all’ex Colonia ha la sua sede.

All’arrivo dei militari, il gruppetto si era già dileguato, fortunatamente senza riuscire nell’intento di danneggiare la struttura e le sue vetrate. “Ai gestori dei locali dico sempre, in caso di problemi, di chiamare le forze dell’ordine. Non bisogna lasciar perdere soltanto perché ‘sono ragazzi'”, ha ricordato il vicesindaco tramite le pagine del quotidiano locale.

(Foto di copertina © Giovanni Saturnino) 

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127