Luino | 22 Luglio 2020

Luino, torna a riunirsi la Commissione Bilancio, Promozione turistica, Cultura e Commercio

Otto i punti all'ordine del giorno inseriti dal presidente Giuseppe Taldone nella seduta di domani, giovedì 22 luglio, che si terrà a partire dalle 19

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Mentre la campagna elettorale per le amministrative che si terranno a Luino il prossimo 20-21 settembre, prosegue anche nel corso di quest’estate l’attività politica dell’amministrazione guidata da Andrea Pellicini. Domani, infatti, giovedì 23 luglio, a partire dalle ore 19, si terrà una nuova seduta della Commissione consiliare Bilancio, Promozione turistica, Cultura e Commercio.

A darne notizia è il presidente della Commissione, Giuseppe Taldone, che ha resi noti i punti all’ordine del giorno che saranno affrontati durante la riunione. Ben otto gli argomenti che saranno trattati tra cui la “Presentazione Regolamento per la disciplina dell’imposta municipale propria“, la “Presentazione Regolamento per l’applicazione della tassa sui rifiuti TARI” e l'”Esposizione aliquote e detrazioni dell’imposta municipale propria (IMU) anno 2020.

A seguire, invece, ci sarà anche “Esposizione tariffe tassa sui rifiuti (TARI) – anno 2020″ e la “Comunicazione deliberazione della Giunta comunale n. 54 del 07/07/2020, all’oggetto Variazione delle dotazioni di cassa del bilancio di previsione 2020-2022 annuali di competenza 2020.

Infine, gli ultimi tre punti riguardano la “Comunicazione deliberazione della Giunta comunale n. 53 del 07/07/2020, all’oggetto Prelevamento dal fondo di riserva (art. 166 comma 2 e coma 2 quater D.Lgs. 267/20001)”, la “Ratifica deliberazione della Giunta comunale n. 46 del 16/06/2020, all’oggetto ‘Variazione al bilancio di previsione finanziario 2020-2022′” e, infine, la “Variazione di assesstamento generale al bilancio di previsione 2020-2022 (art. 175, comma 8, D.Lgs. 267/2000).

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127