Canton Ticino | 19 Luglio 2020

Ticino, giovani in vacanza finiscono col pick-up in una scarpata: trasportati in ospedale

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17.30, lungo la strada che da Dagro conduce a Malvaglia. Escoriazioni e contusioni per sei persone

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Si è concluso in ospedale il pomeriggio di vacanza che nella giornata di ieri, sabato 18 luglio, un gruppo di giovani aveva deciso di trascorrere in Valle Malvaglia, Canton Ticino, località di montagna a un’ora circa di macchina da Lugano.

Intorno alle 17.35, come si apprende dalla polizia cantonale, il gruppo, composto da sei persone, si trovava a bordo di un pick-up – guidato da un trentenne svizzero domiciliato nel Canton Svitto – sulla strada che da Dagro conduce proprio verso Malvaglia, suggestiva località in quota caratterizzata da abitazioni rurali e dalla presenza di un lago artificiale.

Per cause che l’inchiesta dovrà accertare, il mezzo è uscito dalla carreggiata sulla destra, finendo in una scarpata e fermandosi circa cinque metri più in basso. Sul carico posteriore del veicolo erano seduti i cinque amici del conducente, tutti di età compresa tra i ventisette e i trentuno anni.

Per ognuno di loro l’uscita di strada ha provocato contusioni ed escoriazioni, all’apparenza nulla di particolarmente grave. Ad ogni modo i soccorsi sono stati allertati, e sul posto sono giunti gli agenti della polizia cantonale, una squadra di Tre Valli Soccorso, un equipaggio della Rega e i pompieri di Biasca.

I giovani, dopo le prime cure sul luogo dell’incidente, sono stati trasportati in ospedale (due con l’equipaggio Rega e quattro a bordo di un’ambulanza) per ulteriori accertamenti.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127