EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Ternate | 18 Luglio 2020

Tornano i clowns di “Stringhe Colorate Varese” con balli e animazione

A Ternate domani divertimento assicurato per grandi e piccoli; momenti di aggregazione in questa estate 2020 nel rispetto delle norme di distanziamento sociale

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Il programma 2020 degli eventi e degli incontri dell’associazione “Stringhe Colorate Varese” comprendeva molte attività che purtroppo si sono viste annullate a causa dello scoppio della pandemia da Covid-19 e della conseguente chiusura di negozi, scuole, centri sportivi. I clowns volontari però hanno sempre mantenuto il contatto con i loro piccoli amici tramite piattaforme come Facebook e You Tube e ora stanno tornando con tante iniziative in presenza che animeranno i mesi di luglio e agosto, periodi durante i quali solitamente le attività si interrompevano in vista delle vacanze estive.

La “Clowndance“, che segnerà il ritorno in piazza dell’associazione e dei suoi volontari, avrà luogo presso il Parco Berrini di Ternate nelle giornate di domenica 19 e 26 luglio alle ore 17: balli, musica, gag e tanto divertimento per grandi e piccoli, il tutto svolto nel rispetto delle norme di distanziamento sociale. L’evento, ideato con l’intento di tornare ad animare gli spazi fino a poco fa interdetti al pubblico, vedrà i clown-danzatori indossare dei “clown-distanziatori“, attrezzi colorati di circa 1,5 metri di diametro creati ad hoc che permetteranno a volontari e bambini di interagire senza contravvenire alle regole imposte.

Riprendere le attività in presenza è per noi una grande gioia, nonostante le stringenti regole di distanziamento non permettano di tornare ad animare luoghi come le RSA, ancora chiuse al pubblico, o di riabbracciare i bambini che seguono le nostre attività” dicono Elena ed Alessandra, due volontarie dell’associazione. Sono state molte infatti le attività annullate a inizio pandemia: la consueta notte in biblioteca che i bimbi trascorrevano con gli animatori i quali raccontavano loro storie avventurose che li vedevano protagonisti nella suggestive sale della biblioteca di Laveno, oppure le serate trascorse in pediatria a narrare ai piccoli le favole della buonanotte.

Grazie però ai contenuti caricati sulla pagina Facebook dell’associazione “Stringhe Colorate Varese” e sul canale  You Tube, i clowns hanno comunque raggiunto piccoli e grandi tramite video divertenti e storie narrate: dal video di supporto per gli operatori sanitari che nel periodo delle festività pasquali non si sono mai sottratti alla loro missione di salvare vite, alle avventure di Stringa, un bambino come tanti che deve affrontare mille avventure e le cui “gesta” sono raccontate da gruppi di volontari che inventano ogni volta storie sempre nuove ed avvincenti.

Sono tanti i progetti in cantiere, nella speranza di poter tornare presto ad abbracciarsi riscoprendo il grande valore dello stare insieme.

(Foto di copertina dalla pagina Facebook “Stringhe Colorate Varese”)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127