Canton Ticino | 8 Luglio 2020

Ticino, poliziotti entrano in appartamento e parte un colpo di pistola: indagini in corso

L'episodio accidentale è avvenuto questa mattina in una abitazione di Molino Nuovo, nel Luganese. Nessuna persona ferita ma resta da chiarire la dinamica dell'episodio

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il Ministero pubblico sta indagando su quanto accaduto nella mattinata di oggi, mercoledì 8 luglio, all’interno di un appartamento di Molino Nuovo, dove alcuni agenti della Polizia cantonale sono rimasti coinvolti in un episodio le cui dinamiche sono ancora tutte da chiarire.

Intorno alle 9.30, nell’abitazione del quartiere luganese, un agente, durante la fase di entrata nei locali, ha esploso accidentalmente un colpo d’arma da fuoco.

L’arma in quel momento non era puntata contro persone o cose, ma verso il basso. L’azione però, come detto, resta da chiarire così come gli eventi che hanno portato l’agente di polizia a premere il grilletto.

Fortunatamente, a seguito dell’esplosione, nessuna delle persone che si trovavano all’interno dell’appartamento è rimasta ferita.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127