Canton Ticino | 24 Giugno 2020

Infortunio sul lavoro in Ticino, ferite serie per un 52enne italiano

L'incidente è avvenuto in un cantiere sulla semiautostrada A2 ad Airolo. L'uomo, caduto da 4,5 metri, non è in pericolo di vita. Trasportato in ospedale in elisoccorso

Incidente a Croglio, coinvolti due italiani. Si cercano testimoni
Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Oggi, mercoledì 24 giugno, verso le 13:30 in un cantiere sulla semiautostrada A2 ad Airolo, in Canton Ticino, vi è stato un infortunio sul lavoro, che ha visto coinvolto un uomo di 52 anni.

Il 52enne, cittadino italiano domiciliato in Leventina, stava effettuando dei lavori di taglio putrelle del cavalcavia quando, mentre si trovava a un’altezza di circa 4,5 metri, assicurato con un’imbragatura, per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, è caduto al suolo.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e i soccorritori della REGA che, dopo aver prestato le prime cure all’uomo, lo hanno trasportato in elicottero all’ospedale. Il 52enne avrebbe riportato serie ferite ma non tali da metterne in pericolo la vita.

A comunicarlo la Polizia cantonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127