Varese | 1 Giugno 2020

“Uniti per ripartire”: Centro Porsche Varese e Caritas accendono motori per sostenere il territorio

Fino al 10 agosto un’iniziativa contro la povertà: alle famiglie in difficoltà distribuiti beni di prima necessità, ai giovani strumenti digitali per la scuola

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un’iniziativa solidale per sostenere la ripartenza del territorio. Lanciata da chi, su questo territorio, ha radici profonde.

Centro Porsche Varese, insieme a Porsche Italia, e Caritas Ambrosiana Zona Pastorale di Varese si sono tesi la mano per collaborare al progetto “Uniti per ripartire”, che intende sostenere la ripartenza del territorio e attenuare le difficoltà sociali ed economiche causate dall’emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Il cuore dell’iniziativa è la lotta contro la povertà alimentare ed educativa nei territorio della rete Porsche e i destinatari sono famiglie in difficoltà e giovani: alle famiglie verranno donati beni di prima necessità (alimentari, prodotti per la casa e per l’igiene personale); ai giovani strumenti digitali per favorire la scolarità a distanza (pc, tablet, stampanti) e le iniziative di socializzazione e insegnamento.

Così, per ogni vettura nuova consegnata dal 1 giugno al 10 agosto, d’accordo con il cliente, Centro Porsche Varese – che opera sul nostro territorio dal 1963 – destinerà alla Caritas Ambrosiana di Varese una somma che sarà utilizzata per aiutare 40 famiglie o 10 giovani. Un gesto di affetto e vicinanza riservato a chi ne ha più bisogno.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127