Sardegna | 26 Maggio 2020

Vacanze in Sardegna: perché viaggiare in traghetto

Raggiungere l’isola via mare, utilizzando un traghetto di linea, è la scelta migliore. Ecco quali sono i vantaggi della traversata

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La Sardegna è considerata uno dei luoghi più affascinanti d’Italia, oltre ad essere un importante meta del turismo internazionale. Il mare limpido e smeraldino, le spiagge bianche e scintillanti, le squisite specialità gastronomiche, i suggestivi siti archeologici e storici, ma anche le località eleganti e prestigiose, spesso frequentate dai vip, rendono quest’isola un vero sogno a occhi aperti, soprattutto per chi ha una grande passione per il mare, la spiaggia e la natura.

Raggiungere l’isola via mare, utilizzando un traghetto di linea, è la scelta migliore: per prenotare i traghetti per la Sardegna si può procedere direttamente online e in qualsiasi momento, preferibilmente con un po’ di anticipo sulla data prescelta per la partenza, così da correre il rischio di non trovare posto.

Quali sono i vantaggi della traversata in traghetto

Per arrivare in Sardegna esistono due alternative, l’aereo e il traghetto, tuttavia il traghetto è da considerare il mezzo di trasporto più indicato e raccomandato. Le partenze dei traghetti di linea per la Sardegna avvengono dai maggiori porti italiani, Genova, Civitavecchia, Livorno, Piombino e, al Sud, Napoli e Palermo e sono molto frequenti, soprattutto in estate, i collegamenti permettono di raggiungere diverse località sarde, tra cui Porto Torres, Cagliari e Olbia.

La traversata in traghetto consente di portare con sé i propri mezzi di trasporto, l’auto, il camper, la moto o le bici, oltre ad offrire la fantastica possibilità di ammirare le scogliere, le spiagge e i porti della Sardegna da un punto di vista davvero spettacolare e straordinario.

Disporre di un mezzo di trasporto personale in Sardegna significa avere la possibilità di pianificare personalmente il tour dell’isola, senza necessità di ricorrere al noleggio auto o alle escursioni organizzate, ammirando non solo le celebri località di mare, ma anche le zone più suggestive dell’entroterra, dove la natura è ancora libera e selvaggia.

È possibile scegliere la sistemazione preferita tra diverse alternative: un posto economico sul ponte o una comoda poltrona, oppure una cabina, confortevole ed elegante, dotata di toilette privata, in grado di accogliere fino a 4 passeggeri e, su richiesta, attrezzata per garantire comfort e sicurezza ai viaggiatori disabili. Nel corso del viaggio, ognuno può dedicarsi alle proprie attività preferite: divertirsi con un film o in palestra, rilassarsi nell’area benessere o al ristorante oppure fare shopping nei numerosi negozi.

Prenotare i biglietti online, un metodo semplice e veloce

Il servizio di prenotazioni online permette, prima di tutto, di mettere a confronto le tariffe, i prezzi e gli orari, al fine di individuare la soluzione più adatta alla pianificazione del proprio viaggio, e procedere di conseguenza ad acquistare i biglietti, rapidamente e senza uscire di casa.

Le procedure di pagamento sono semplicissime e intuitive, con possibilità di scegliere tra diverse modalità, non appena terminata la transazione il sistema provvederà entro pochi minuti ad inviare i biglietti elettronici all’indirizzo email indicato.

La traversata in traghetto per la Sardegna è un’esperienza davvero piacevole e coinvolgente, anche per i piccoli animali domestici, che vengono accolti senza alcun problema.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127