Cittiglio | 26 Maggio 2020

A Cittiglio arrivano gli orti urbani e lo Stì Dog Park

Il 6 giugno il sindaco Fabrizio Anzani presenta i nuovi spazi: si tratta di un'area dedicata allo sgambamento dei cani e di 25 lotti di terreno da coltivare

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Due belle novità stanno per vedere la luce nel Comune di Cittiglio: venticinque lotti di orti comuni e lo Stì Dog Park, un’area dedicata ai cani.

L’inaugurazione di entrambi gli spazi dedicati ai cittadini, siti vicino alla pista ciclabile che collega Cittiglio a Laveno, avverrà il 6 giugno prossimo.

All’interno dell’area dedicata allo sgambamento dei cani, gli animali potranno muoversi in tutta libertà. I padroni saranno comunque tenuti a rispettare le regole di comportamento che sono state affisse all’ingresso.

A breve verrà anche effettuato l’allacciamento per realizzare una fontana, in modo da dare ancora maggiore completezza a una struttura che, oltre all’area per i cani ne può vantare una anche per i più giovani, con tanto di giochi, e una dotata di attrezzature per il calisthenics.

Nella zona adiacente si troveranno inoltre gli orti sociali, altro progetto molto interessante che l’amministrazione comunale ha potuto realizzare grazie a fondi stanziati da Regione Lombardia tramite un bando: si tratta di venticinque lotti di terreno da 40 metri quadri l’uno che saranno assegnati a coloro che ne hanno fatto richiesta, anche a cittadini dei comuni limitrofi.

Un’ulteriore idea in via di progettazione è la creazione di un sistema di sharing di bici e monopattini elettrici con possibilita di ricarica.

“Siamo partiti un anno e mezzo fa con entrambi i progetti – dichiara il sindaco Fabrizio Anzani -. L’idea è sempre stata quella di far diventare la pista non un semplice luogo di passaggio, ma di intrattenimento“.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127