Luino | 25 Maggio 2020

26enne si sente male sul lungolago di Luino, intervengono carabinieri e 118

L'episodio è avvenuto questa mattina nei pressi della spiaggia delle "Serenelle". Sull'accaduto indagano i militari dell'Arma luinese

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una donna di 26 anni questa mattina, lunedì 25 maggio, intorno alle 10.30, si è accasciata al suolo sul lungolago di Luino, precisamente in via della Vittoria, nei pressi del Lido “Le Serenelle”, al momento ancora chiuso. Dopo esser caduta la 26enne ha sbattuto contro i sassi presenti sulla spiaggia.

Dopo aver lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari della Padana Emergenza di Luino e Valli che, con l’ausilio del personale dell’automedica, hanno soccorso la giovane che al momento del loro arrivo era in stato confusionale.

Date le sue condizioni di salute, la ragazza è stata trasportata in Pronto Soccorso all’Ospedale di Luino, dove è stata visitata dal personale medico ed infermieristico ed è stata sottoposta ad ulteriori accertamenti.

Insieme agli operatori del 118, sono giunti sul luogo anche i carabinieri della Compagnia di Luino, che hanno raccolto elementi utili per ricostruire quanto avvenuto. (Foto di repertorio)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127