EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 22 Maggio 2020

I soldi del bando Periferie restano a Varese, Italia Viva: “L’autonomia della Lega è solo una menzogna”

Giuseppe Pullara e Stefano Malerba hanno rilasciato una nota in merito ai 2 milioni risparmiati dal Comune nel bando Periferie, ora a disposizione della città

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Ci sono partiti come la Lega che da anni propinano di essere i difensori dell’autonomia e del territorio. Alla prova dei fatti però vengono smentiti, la conferma tangibile viene da quanto avvenuto con il progetto delle stazioni a Varese. Se oggi i cittadini possono vedere un cantiere avviato è solo grazie ai fondi del bando Periferie stanziati dall’allora presidente del Consiglio Renzi e alla capacità dell’attuale Amministrazione di cogliere questa opportunità. E oggi l’ottima notizia arrivata dal governo. I due milioni di euro dei ribassi d’asta del Piano Stazioni rimarranno alla città, per ulteriori investimenti”.

Così in una nota congiunta gli esponenti varesini di Italia Viva, Giuseppe Pullara e Stefano Malerba, in merito ai 2 milioni risparmiati dal Comune di Varese nel bando Periferie, che il Governo ha appena comunicato verranno lasciati a disposizione della città.

“Quando infatti la Lega occupava i banchi del Governo insieme al M5S – proseguono – decise che i soldi dei ribassi venissero restituiti a Roma per finanziare il reddito di cittadinanza e quota 100, bocciando così la richiesta del Comune di impiegare sul territorio queste risorse. Da questa vicenda abbiamo compreso ancora una volta che l’autonomia che ci viene propinata dal partito di Salvini è solo una menzogna buona solo per essere usata come slogan in campagna elettorale, ma quando hanno la possibilità di attuarla, se ne dimenticano”.

“Per Varese queste nuove risorse sono davvero importanti, un passaggio fondamentale per la ripartenza post Covid, riqualificare la città e riattivare gli investimenti” concludono Pullara e Malerba.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127