Besozzo | 8 Maggio 2020

Sorpresa in strada a vendere cocaina: arrestata 31enne insospettabile

Una casalinga incensurata è stata colta sul fatto dai carabinieri di Besozzo in via Milano, mentre si intratteneva con il suo acquirente. Ora si trova ai domiciliari

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

I carabinieri l’hanno colta proprio al momento dello scambio: le banconote per un involucro che, dopo il fermo immediato, si è scoperto conteneva cocaina, per una dose da circa un grammo e mezzo.

Un altro grammo è stato trovato tra gli effetti personali della donna, un’insospettabile casalinga di trentuno anni, incensurata. finita agli arresti domiciliari a seguito dell’episodio che si è verificato nel primo pomeriggio di mercoledì in via Milano a Besozzo, come riporta oggi La Prealpina.

I militari dell’Arma stavano svolgendo una normale attività di controllo, quando l’incontro tra la ragazza pusher e il suo acquirente, un uomo di cinquant’anni, residente anch’egli sul territorio del medio Verbano e di professione commerciante, ha fatto scattare l’istinto di vederci chiaro, rivelatosi poi azzeccato. L’uomo è stato segnalato come assuntore alla prefettura e per lui potrebbe inoltre scattare il sequestro della patente di guida.

Entrambi, si apprende ancora dalle pagine del quotidiano locale, “sono stati sanzionati per violazione della normativa in materia di contenimento della pandemia in corso: si parla di una multa da 400 euro, che scenderanno a 280 se pagati entro trenta giorni”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127