Luino | 2 Maggio 2020

Luino, i Carabinieri consegnano le attrezzature di laboratorio a casa delle allieve del CFP

Si tratta di 57 allieve e allievi che risiedono nei 43 comuni che ricadono sotto la giurisdizione del Comando di Luino, e di altre 5 ragazze di comuni attigui

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La didattica a distanza a cui sono costretti tutti gli studenti italiani a causa del Coronavirus comporta delle grandi difficoltà, in particolare per gli studenti della Formazione Professionale, che avrebbero naturalmente bisogno di attrezzature di laboratorio alle quali sono invece costretti a rinunciare.

Ogni regola ha però le sue eccezioni, e oggi l’Agenzia Formativa della Provincia di Varese ha il piacere di poter ringraziare il Comando dei Carabinieri di Luino, che ha ritirato dalla sede di viale Rimembranze le attrezzature di laboratorio dei corsi di Acconciatura ed Estetica, per consegnarli poi alle studentesse e agli studenti della scuola presso le loro abitazioni.

Si tratta di 57 allieve e allievi che risiedono nei 43 comuni che ricadono sotto la giurisdizione del Comando di Luino, e di altre 5 ragazze di comuni attigui, che potranno utilizzare a casa le attrezzature personali di laboratorio proprio grazie all’intervento dei Carabinieri; naturalmente non tutti i corsi utilizzano attrezzature che possono essere spostate, ma in questo caso la cosa era possibile, le insegnati l’hanno organizzata, e i Carabinieri l’hanno realizzata nella presente condizione di limitazione degli spostamenti.

Di nuovo quindi, dalla scuola, un sentito ringraziamento al Capitano Alessandro Volpini, sempre sensibile alle esigenze della scuola, e a tutti i Carabinieri che hanno consegnato le attrezzature a casa delle nostre allieve ed allievi.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127