Varese | 9 Marzo 2020

Varese, Coronavirus: sospese attività medicina legale, ma riprendono vaccinazioni

Prosegue l'emergenza: sospesa l'attività certificativa ambulatoriale medico-legale nell'ASST dei Sette Laghi, le vaccinazioni per l'infanzia riprendono a chiamata

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

A seguito del DGR 8 marzo 2020 n. 2906, è interrotta tutta l’attività certificativa ambulatoriale medico-legale compresa quella delle Commissioni patenti speciali e le attività sportello correlate.

Per i soggetti con prenotazione della visita successiva al 24/02/2020, le Forze dell’Ordine terranno in debito conto la sopraggiunta circostanza di interruzione dell’attività di rinnovo. Si consiglia di mostrare il foglio di prenotazione agli eventuali controlli di Polizia.

Riprendono invece, in parte, le attività vaccinali. Da mercoledì 11 marzo torneranno ad essere erogate le seguenti vaccinazioni: ciclo di base esavalente, prima MPRV e Men.C, seconda dose MPRV e dTP polio. I pazienti saranno contattati per riprogrammare gli appuntamenti. Restano regolarmente erogate tutte le attività dei consultori, ad eccezione di quelle che prevedono attività di gruppo.

Le disposizioni del citato provvedimento hanno decorrenza dal 9 marzo 2020 e saranno efficaci fino all’adozione di specifico provvedimento della Giunta regionale che ne concluderà gli effetti, in relazione alle necessità di far fronte all’emergenza epidemiologica da Covid – 19.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127