Besozzo | 7 Marzo 2020

Grande Nord (VA): “A Besozzo scoprono la macchina del tempo”

Le critiche per un errore in via Pasubio arrivano da Dario Brunella, besozzese e segretario del Movimento Grande Nord per la Provincia di Varese

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Che abbiano realizzato la famosa macchina del tempo? La curiosità cresce dopo che mi è stato segnalato da una commerciante questo curioso cartello nella piccola frazione Bogno, che riporta la data del 2018. Ma non contenti, decidono di sbagliare anche il mese e la via interessata, che si trova da tutt’altra parte”.

Con queste parole Dario Brunella, besozzese e segretario del Movimento Grande Nord per la Provincia di Varese, critica l’errore fatto dal Comune di Besozzo nell’installare un avviso in via Pasubio 6 riguardante un’interruzione del traffico.

Non sarebbe il caso di controllare? O forse l’amministrazione besozzese è troppo indaffarata nella piantumazione del tetto di un rudere nel centro del paese (ex fabbrica Sonnino) per poter verificare le comunicazioni alla cittadinanza? O forse tornare indietro di due anni migliorerebbe le condizioni, tanto per citarne una, delle strade del paese, in condizioni post bombardamento?”.

Vi consiglierei di stanziare dei fondi per la sistemazione, per vostra informazione il trasporto viaggia ancora su gomma e non con mezzi aerei. Che dire, quindi? Nulla di nuovo, solo la riconferma della superficialità di chi ci vuol amministrare”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127