Varese | 4 Marzo 2020

Provincia di Varese, Coronavirus: “Continuiamo a camminare insieme”

Confcommercio, Camera di Commercio e Provincia di Varese raccontano in un video di un minuto il nostro territorio. Il messaggio è chiaro: "Non ci fermiamo!"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

“Continuiamo a camminare insieme”. È l’esortazione con la quale si chiude il video che unisce Confcommercio provincia di Varese, Camera di Commercio di Varese e Provincia di Varese in unico messaggio: quello di un territorio, il nostro, che guarda avanti, sempre e comunque. Soprattutto nei momenti difficili, come quello dell’emergenza Coronavirus.

In poco più di un minuto, immagini, numeri e didascalie raccontano il Varesotto, con i suoi 138 Comuni e i suoi 890mila abitanti. La terra dei sette laghi, dei quattro siti Unesco, dello sport all’aperto e dei 1.300 chilometri di piste ciclabili. Ma il video racconta soprattutto di una comunità che non si ferma mai, illuminata e spinta da oltre 10mila vetrine.

Il presidente della Provincia di Varese, Emanuele Antonelli, invita a “continuare a lavorare insieme, valorizzando le sinergie che già esistono e stringendone altre, promuovendo occasioni di confronto sugli interventi più necessari a favore dell’economia”. Il numero uno di Villa Recalcati sottolinea che “la Provincia di Varese è pronta a fare la sua parte, ad assumersi il ruolo di coordinamento e di facilitazione delle iniziative che stakeholders e associazioni di categoria vorranno segnalare”.

“Sono certo – conclude Antonelli – che il territorio, che può contare su indiscutibili punti di forza a tutti i livelli, come è ben evidenziato nel video #laprovinciadivaresenonsiferma, saprà superare le incertezze in cui ci troviamo in questi giorni e saprà vincere anche questa, ennesima, sfida. Stringiamo i denti e restiamo uniti, qualche sacrificio è doveroso per il bene di tutti, ma continuiamo a credere che, insieme, ce la possiamo fare”.

“Gli imprenditori della nostra provincia, come sempre, si rimboccheranno le maniche e daranno il la alla ripresa – rimarca Fabio Lunghi, presidente della Camera di Commercio di Varese – occorre però il supporto del Governo, servono interventi strutturali, soprattutto a tutela delle imprese più piccole: bisogna agire quanto prima in modo concreto sul credito. Da parte sua, la Camera di Commercio di Varese ha pronte una serie di iniziative a tutela di tutta la filiera delle aziende”. Conclude Lunghi: “Non sarà facile, dovremo tutti fare dei sacrifici, ma ci rialzeremo. Continueremo a camminare assieme”.

Giorgio Angelucci, presidente di Uniascom Confcommercio, invita invece “a continuare a vivere la nostra provincia. Le nostre attività – prosegue – vanno avanti, stanno lanciando un segnale chiaro e forte di continuità, dal quale partire per tornare alla normalità, alla quotidianità, ovviamente nel rispetto delle disposizioni ministeriali. Il cammino della nostra provincia proseguirà lungo una strada che deve vedere uniti imprenditori e cittadini. Tutti insieme, legati dalla consapevolezza che il nostro territorio non si fermerà”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127