Maccagno con Pino e Veddasca | 2 Marzo 2020

Maccagno, trovato il cadavere di una 70enne nelle acque nel lago

Il drammatico ritrovamento è avvenuto ieri sera, intorno alle 20.30. Sul posto intervenuti gli operatori dell'automedica, i vigili del fuoco e i carabinieri di Maccagno

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un triste e drammatico ritrovamento, nelle acque del lago Maggiore, nei pressi di piazza Roma e del lungolago di Maccagno con Pino e Veddasca, è avvenuto ieri sera, domenica primo marzo, intorno alle 20.30.

In riva al lago, infatti, è stato trovato il corpo senza vita di una donna di 70 anni. Non si conoscono le dinamiche di quanto avvenuto, ma non si esclude l’ipotesi legata ad un suicidio.

Sul posto, con diversi automezzi, sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Luino, che hanno recuperato il cadavere, prima di affidarlo alle autorità competenti e al medico legale, al quale spetterà ricostruire quanto avvenuto.

Insieme a loro anche i carabinieri della stazione di Maccagno, che si sono messi al lavoro per raccogliere elementi utili alle indagini. La donna 70enne risiedeva nel paese lacustre.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127