Cuveglio | 10 Febbraio 2020

Serie D, Blu Volley perde un’occasione buona per il salto in classifica

Nuova Team ha la meglio sulla squadra locale, che paga gli errori nella seconda metà di gara. KO anche la Seconda Divisione, nelle giovanili brillano Under 13 e 16

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Gara importante, in chiave salvezza, quella disputata sabato dal Blu Volley Valcuvia (10 punti) contro Nuova Team di Appiano Gentile (13 punti). L’esito, purtroppo, è opposto a quello sperato dal team locale, che cede 3-1 agli avversari.

Coach Angelo Pozzi, causa le diverse assenze durante gli allenamento settimanali, schiera una formazione inconsueta con De Tomasi M., Crisafio E., Boldrini M., Pozzi F., Prozzi Francesca (capitano), Cernecca L. e De Tomasi C. (libero). Gli risponde coach Andrea Arisci, per Nuova Team, con Stradella, Pasquali, Sbalchiero, Saibene (capitano), Pace, Pegoraro e Radice (libero).

La posta in palio è alta e le ragazze lo sanno. Nuova Team parte bene costringendo le avversarie ad un continuo inseguimento che si concretizza sul punteggio di 12-11, che costringe Arisci al primo time-out. Blu volley è poco incisiva in attacco, con una difesa inoltre non all’altezza della situazione, e consente alle avversarie di chiudere il set 22-25.

Nel secondo set, Pozzi si affida alla regia di Crugnola. Il set è equilibrato fino a poco più di metà gara (19-17) quando le ragazze valcuviane perdono la ragione e una serie di grossolane indecisioni difensive permette a Nuova Team di recuperare (19-19). Pozzi cerca di ridare stabilità alla difesa inserendo nella mischia Borghi C. ma Nuova Team allunga ulteriormente (19-23) e chiude il set a suo favore (22-25).

Nella terza frazione di gioco Coach Pozzi riconferma Borghi, la squadra sembra aver recuperato maggiore reattività in difesa e, con un buon gioco a muro, di Boldrini e Cernecca, il set non è mai in discussione, Blu Volley lo domina dall’inizio alla fine portandosi avanti di diverse lunghezze (18-9) e chiudendolo 25-17.

Sul 1-2 per la ospiti le condizioni sono tali da illudere i presenti che nel quarto set possa scatenarsi la vera “battaglia” ma, purtroppo, non è così. Blu Volley resta a “ruota” (8-10). Un ottimo turno di battute di Nuova Team piega la ricezione di Blu Volley (10-15) e le aspettative di una fattibile rimonta. Nuova Team vince la gara 3-1 (15-25).

Un’occasione sciupata per le Valcuviane che avrebbero dovuto e potuto fare molto meglio per raggiungere in classifica le appianesi all’ottavo posto.

Anche la Seconda Divisione resta ancora a secco di punti e nella gara casalinga contro Laveno non oppone alcuna resistenza alle avversarie che, in tre set molto veloci, archiviano la “pratica”. I miglioramenti che si erano visti nelle scorse gare, sembrano dimenticati. C’è da lavorare parecchio, Coah Bortoli lo sa e lo sta facendo da inizio stagione, nella speranza che le ragazze facciano altrettanto.

Nelle categorie giovanili, ad eccezione della Under 14 che cedono il passo a Orago/Uyba, le altre squadre impegnate (Under 13 e 16) sono protagoniste di ottime prestazioni. Di seguito tutti i dettagli.

Serie D
BLU VOLLEY VALCUVIA 1 – NUOVA TEAM 3 (22/25 22/25 25/17 15/25)

Seconda Divisione
BLUVOLLEY VALCUVIA 0 – VOLLEY SCAG MART7 LAVENO 3 (15/25 10/25 15/25)

Under 13
BLUVOLLEY VALCUVIA 3 – DON BOSCO 0 (25/13 25/23 25/19)

Under 14
BLUVOLLEY VALCUVIA 0 – PROGETTO VOLLEY ORAGO/UYBA 3 (4/25 10/25 9/25)

Under 16
06/02/2020 (recupero) BLUVOLLEY VALCUVIA 3 – CSI VOLLEY BISUSCHIO 2 (25/19 23/25 25/17 19/25 17/15)
09/02/2020 – CSI VOLLEY BISUSCHIO 0 – BLUVOLLEY VALCUVIA 3 (20/25 18/25 15/25)

(Foto © Max Evandri)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127